Le domande più frequenti su SWICA

Il cambiamento di franchigia è sempre possibile per l’inizio dell’anno civile successivo. Si devono rispettare i seguenti termini:

  • per ridurre la franchigia (abbassare l'importo): 30 novembre
  • per aumentare la franchigia: 31 dicembre

Facciamo osservare che la domanda di riduzione deve arrivare a SWICA l'ultimo giorno lavorativo che precede il termine indicato per la modifica.

Modificare la franchigia

Assicurazione di base: è possibile cambiare modello d'assicurazione e franchigia, ogni anno per il 1. gennaio. La domanda di modifica deve essere inoltrata per scritto entro il 30 novembre.
Se si desidera passare dal modello STANDARD a uno dei modelli SWICA FAVORIT oppure cambiare nell'ambito dei modelli FAVORIT, ciò è possibile anche nel corso dell'anno, per il 1. del mese successivo. Nel caso di cambiamento di domicilio, è pure sempre possibile un cambiamento nel corso dell'anno.

Assicurazione complementare: è possibile chiedere una riduzione o dare la disdetta ogni volta per la fine di un anno civile. I termini di disdetta sono:

  • 3 mesi, se i premi restano invariati (la disdetta deve giungere a SWICA l'ultimo giorno lavorativo prima del 30 settembre)
  • 1 mese se c'è stato un aumento dei premi (la disdetta deve giungere a SWICA l'ultimo giorno lavorativo prima del 31 dicembre).

Un aumento o un ampliamento della copertura assicurativa è possibile ogni volta per l'inizio del mese successivo.

Chiedere una consulenza

La copertura assicurativa può sempre essere aumentata per l'inizio del mese successivo. Una riduzione della copertura assicurativa è possibile ogni volta per la fine di un anno civile. I termini di disdetta sono:

  • 3 mesi, se i premi restano invariati (la disdetta deve giungere a SWICA l'ultimo giorno lavorativo prima del 30 settembre)
  • 1 mese se c'è stato un aumento dei premi (la disdetta deve giungere a SWICA l'ultimo giorno lavorativo prima del 30 novembre).

Chiedere una consulenza

Persone che vivono in condizioni finanziarie modeste hanno diritto per legge ad una riduzione individuale sui premi dell’assicurazione malattia obbligatoria. Tale diritto è regolato diversamente per ogni cantone. Per avere informazioni in merito occorre rivolgersi all'ufficio della cassa di compensazione del comune di domicilio.

Nella rivista per gli assicurati SWICA «attualità» pubblichiamo ogni anno un riassunto delle modalità applicate in ogni cantone per l'ottenimento della riduzione individuale sui premi. Per vedere l'elenco, cliccare qui.
Il termine di disdetta per un cambiamento per il 1. gennaio dell'anno successivo è il 30 novembre.

L'assicurazione di base STANDARD con franchigia CHF 300.- può essere disdetta anche per il 30 giugno, lo stesso vale per l'assicurazione di base STANDARD per bambini, senza franchigia annua. In questo caso il termine di disdetta è il 31 marzo.

La franchigia può essere modificata ogni anno per il 1. gennaio (vedere anche: Come posso aumentare o ridurre la mia franchigia annua?)

Nel caso di cambiamento di domicilio, è possibile cambiare il modello dell'assicurazione di base anche nel corso dell'anno, per il 1. del mese successivo. Ciò vale, anche se si desidera passare a uno dei modelli FAVORIT di SWICA o cambiare tra i modelli FAVORIT.

Per disdire la propria assicurazione di base occorre inviare una lettera di disdetta, unitamente alla conferma d'accettazione del nuovo assicuratore malattia entro la data indicata per la disdetta. Facciamo osservare che per la validità della disdetta non fa stato la data del timbro postale. Una disdetta è valida solo se è giunta negli uffici di SWICA entro l'ultimo giorno lavorativo prima del termine di scadenza. La disdetta, inoltre, può essere accettata solo se non ci sono premi, partecipazioni ai costi, interessi di mora e spese d’esecuzione ancora scoperti.

Chiedere una consulenza

Una riduzione o la disdetta dell'assicurazione complementare è possibile ogni volta per la fine di un anno civile. I termini di disdetta sono:

  • 3 mesi, se i premi restano invariati (la disdetta deve giungere a SWICA l'ultimo giorno lavorativo prima del 30 settembre)
  • 1 mese se c'è stato un aumento dei premi (la disdetta deve giungere a SWICA l'ultimo giorno lavorativo prima del 31 dicembre).

La disdetta deve essere comunicata in forma scritta

La copertura d'infortunio può sempre esclusa o inclusa per il 1. del mese successivo. Si metta in contatto con il nostro servizio clienti, oppure utilizzi il modulo online. I lavoratori dipendenti che lavorano per più di otto ore lavorative alla settimana presso lo stesso datore di lavoro, sono assicurati dal datore di lavoro con l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni professionale e non professionali. Se lei lavora meno di otto ore alla settimana può stipulare la copertura d'infortunio presso il servizio clienti SWICA competente per lei oppure tramite il modulo online. Sì, se lei è annunciata/o presso la cassa di disoccupazione, è assicurata/o tramite le SUVA contro gli infortuni professionali e non professionali. Se non fosse il caso, si metta in contatto con il servizio clienti SWICA competente per lei per un colloquio di consulenza personale. No. Se lei presta più di 60 giorni di servizio consecutivi, ci deve inviare un'attestazione che provi i giorni di servizio prestati e, per questo tempo, noi le rimborsiamo totalmente il premio dell'assicurazione di base. Si rivolga all'agenzia SWICA delle sue vicinanze, oppure scarichi il modulo per l'autorizzazione LSV. Non deve fare altro che compilare e firmare il relativo modulo e inviarcelo. Al resto pensiamo noi. Per registrare la sua uscita dall'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie abbiamo bisogno della conferma della notifica di partenza da parte del suo comune di domicilio. Passi nell'agenzia SWICA delle sue vicinanze oppure ci telefoni. Le mostreremo volentieri le possibili soluzioni assicurative che possono garantirle, anche all'estero, sicurezza finanziaria e la migliore assistenza medica.

Chiedere una consulenza
Sì, è molto raccomandabile assicurare il bambino che dovrà nascere prima del parto, in questo modo sarà assicurato ampiamente fin dal primo giorno di vita. Nel caso di un annuncio prenatale, SWICA rinuncia, per la maggior parte delle assicurazioni complementari, all'esame del rischio. Il suo consulente SWICA le prepara volentieri un'offerta per l'assicurazione prenatale. Compili il relativo modulo online. SWICA e PROVITA sono le uniche, tra le assicurazioni malattia, a conteggiare la partecipazione ai costi dell’assicurazione di base con quella delle assicurazioni complementari. In questo modo la partecipazione ai costi massima annua è sensibilmente inferiore rispetto agli altri assicuratori malattia. Nella franchigia rimanente indicata per l'assicurazione di base sono già state prese in considerazione le partecipazioni ai costi già pagate per le assicurazioni complementari COMPLETA TOP e/o HOSPITA. Questo è sempre ancora un vantaggio esclusivo per i clienti SWICA.

Suggerimenti utili sul tema dell'assicurazione malattia

Nella pagina d'informazioni del sito di santésuisse, la principale organizzazione settoriale degli assicuratori svizzeri, trovate informazioni interessanti e suggerimenti utili sul tema dell'assicurazione malattia.

www.parliamo-assicurazione-malattia.ch