Domande frequenti di giovani adulti

Ti chiedi come incida il servizio militare sulla tua assicurazione malattie? Oppure stai programmando un soggiorno all’estero e vuoi sapere di cosa tenere conto? Non hai la certezza che la tua polizza sia quella adatta a te? Su questa pagina SWICA risponde a questa e a tante altre domande che tu o i tuoi genitori potreste avere.

Cambio del gruppo d’età

Dal 1° gennaio successivo al compimento del diciottesimo anno di età. Da quel momento in poi ti trovi nel gruppo d’età dei giovani adulti e non benefici più del ribasso per famiglie previsto per i bambini e i ragazzi.
Possiamo comunicarti con esattezza il rincaro solo a ottobre, quando sono noti i premi per il nuovo anno. In linea di massima, puoi però prevedere che il nuovo premio sarà più del doppio di quello attuale. Naturalmente ciò dipende molto dai prodotti assicurativi scelti, dall’importo della franchigia selezionata e anche dal luogo di domicilio.
I premi aumentano a seguito del cambiamento del gruppo d’età. Passi dalla categoria «bambino/a» a quella «giovane adulto/a». La legge federale sull’assicurazione malattie (LAMal) prevede uno sgravio finanziario per le famiglie con figli minorenni. Le assicurazioni malattie possono quindi stabilire ribassi per bambini e ragazzi, che vengono meno al compimento della maggiore età.
SWICA non raccomanda prodotti specifici per i giovani adulti. In linea di massima, a tutta la nostra clientela raccomandiamo le due assicurazioni complementari COMPLETA TOP e COMPLETA PREVENTA, che colmano le lacune dell’assicurazione di base obbligatoria e sostengono uno stile di vita che promuove la salute grazie a contributi allettanti (ad esempio per abbonamenti fitness, corsi di yoga e molti altri tipi di sport).
Dipende dalle tue condizioni di salute personali. In generale vale questa regola: una franchigia bassa (CHF 300.–) conviene solo se le spese sanitarie annue sono almeno di CHF 1'500.–. Se sei in salute e non vai quasi mai dal medico, ti conviene una franchigia alta (CHF 2'500.–), così paghi meno in premi. Attenzione: una franchigia elevata significa anche che in caso di emergenza devi avere disponibilità finanziarie sufficienti per partecipare ai costi.
Le franchigie previste sono CHF 300.–, 500.–, 1'000.–, 1'500.–, 2 000.– o 2'500.–. Puoi adattare l’importo alle tue esigenze ogni anno civile. La comunicazione per la stipula di una franchigia più bassa deve pervenire a SWICA al massimo entro il 30 novembre e quella per la stipula di una franchigia più elevata al massimo entro il 31 dicembre.
Se la tua assicurazione prevede il modello del medico di famiglia, ricorda di notificare il tuo cambio di medico. Qui puoi comunicare a SWICA chi è il tuo nuovo medico di famiglia.

Notificare il cambio del medico di famiglia
Nella polizza attuale puoi vedere i tuoi prodotti assicurativi attuali. Sicuramente è passato un bel po’ di tempo da quando i tuoi genitori hanno scelto per te i prodotti adeguati. La tua situazione di vita ora è cambiata rispetto a qualche anno fa e SWICA desidera tenere conto del cambiamento anche per la tua copertura assicurativa. Se hai qualche domanda sui prodotti o sulla copertura assicurativa, SWICA è lieta di assisterti al telefono o con un colloquio di consulenza personale.

Separazione della polizza

No, di norma SWICA esegue la separazione delle polizze solo su tua richiesta. Se non comunichi la tua decisione a SWICA entro il 30 novembre, mantieni temporaneamente la copertura della polizza familiare.
Non automaticamente. Con il cambio del gruppo d’età puoi scegliere se richiedere una polizza personale o continuare a far parte di quella familiare. Se SWICA non riceve la tua decisione entro fine novembre, conservi temporaneamente la copertura della polizza familiare. Richiedere la propria polizza o continuare a essere coperti dalla polizza familiare? Qui trovi un breve documento di supporto per prendere la decisione.
Per entrare in contatto e familiarizzare gradualmente con l’assicurazione malattie, SWICA raccomanda la polizza personale. Che la polizza sia separata o comune, con la maggiore età sarai tu a essere responsabile per la tua assicurazione.

Con la polizza personale hai il vantaggio di poter registrare il tuo conto personale per eventuali accrediti (ad esempio l’accredito per l’abbonamento di fitness) e di essere l’unica persona a poter visualizzare e modificare i dati. Quest’ultimo può essere uno svantaggio se i tuoi genitori continuano a occuparsi della tua assicurazione. In questo caso, puoi rilasciare una procura a uno di loro.

Se resti nella polizza familiare, i tuoi genitori possono continuare a occuparsi (limitatamente*) della tua assicurazione malattie. Non puoi però registrare il tuo conto personale per gli accrediti e non hai accesso esclusivo ai dati sulla tua salute. I tuoi genitori possono vedere ad esempio quando e dove hai ricevuto delle cure.

* Ai genitori di figli maggiorenni non vengono fornite informazioni su dati degni di particolare protezione.
No. Il premio non dipende dalla configurazione delle polizze. Se però nell’ambito della polizza familiare benefici di un ribasso collettivo sulle assicurazioni complementari SWICA (ad esempio tramite il datore di lavoro di tua madre o di tuo padre), questo viene meno al passaggio alla polizza personale.
Sì, è possibile. SWICA deve separare le polizze al più tardi quando ti trasferisci, a meno che tu non sia un/una dimorante settimanale e continui ad avere il domicilio presso i tuoi genitori. Qui trovi una breve panoramica dei vantaggi e degli svantaggi della polizza familiare quando si raggiunge la maggiore età.
Dato che ora sei maggiorenne (o lo sarai presto), dal prossimo anno civile i tuoi genitori non potranno più disporre della tua assicurazione malattie in modo illimitato. Se mantieni la copertura della polizza familiare, i tuoi genitori possono occuparsi della tua assicurazione malattie in misura limitata*. Se desideri beneficiare dei vantaggi della polizza personale senza rinunciare al supporto dei tuoi genitori, puoi rilasciare una procura a uno di loro.

* Ai genitori di figli maggiorenni non vengono fornite informazioni su dati degni di particolare protezione.
Finché resti nella polizza familiare, i tuoi genitori possono vedere nei conteggi delle prestazioni quando e dove ricevi cure. SWICA non fornisce informazioni ai tuoi genitori in merito a dati degni di particolare protezione (ad esempio il motivo delle cure). Se hai una polizza personale, i tuoi dati possono essere visualizzati solo da te, a meno che tu non abbia rilasciato un’ampia procura a uno dei tuoi genitori.
Sì, è possibile. Se resti nella polizza familiare, il conto registrato per gli accrediti vale però per tutti i componenti della famiglia. Se desideri una polizza personale e se i tuoi genitori sono d’accordo, puoi riprendere il profilo di pagamento della polizza familiare e registrare il tuo conto personale per gli accrediti. Questa variante è consigliata se le tue entrate non sono sufficienti e i tuoi genitori ti sostengono finanziariamente. La modalità di pagamento, il conto di pagamento e anche il conto per gli accrediti possono essere modificati in qualsiasi momento online.

Risparmio

Puoi:

  • scegliere un modello di assicurazione di base più conveniente
  • verificare se hai il diritto a una riduzione dei premi
  • beneficiare dei contratti collettivi SWICA
  • vivere in modo sano con BENEVITA
  • scegliere una franchigia elevata (CHF 2'500.–), se le tue spese sanitarie annue non superano i CHF 1'500.–

Qui trovi consigli dettagliati per risparmiare.
È possibile. Secondo la legge federale sull’assicurazione malattie (LAMal), chi deve cavarsela con poco denaro può avere diritto a una riduzione sui premi. I giovani adulti si trovano spesso in questa situazione: studenti e persone in formazione non percepiscono ancora un salario adeguato. In base a quanto guadagni viene determinato il tuo diritto a una riduzione dei premi, tenendo conto anche delle condizioni economiche dei tuoi genitori. Le procedure di richiesta di riduzione dei premi variano da un Cantone all’altro.

Trovare l’ufficio competente

Trasferimento e viaggi

Puoi comunicare il tuo nuovo indirizzo a SWICA online. Inoltre, al più tardi al momento del trasferimento, SWICA effettua la separazione delle polizze perché dopo il trasferimento non vivi più nella stessa economia domestica dei tuoi genitori. Fanno eccezione i dimoranti settimanali, che possono continuare a essere inclusi nella polizza familiare solo cambiando, all’occorrenza, l’indirizzo per la corrispondenza.

Cambiare indirizzo
A seconda di dove ti trasferisci, è possibile che il nuovo luogo di domicilio si trovi in un’altra regione di premio. La Svizzera è suddivisa in regioni di premio, nelle quali i livelli dei premi variano. È possibile quindi che tu constati una differenza nei premi fatturati.

Se per l’assicurazione di base hai optato per i modelli FAVORIT CASA, FAVORIT SANTE, HMO PROVITA, il tuo medico o centro della salute deve esercitare la sua professione nel tuo Cantone di domicilio o di lavoro. Tienilo presente quando ti trasferisci in un altro Cantone.
I soggiorni all’estero non sono tutti uguali. Un viaggio di più mesi, un anno di studio all’estero o un trasferimento di domicilio all’estero a tempo indeterminato hanno conseguenze diverse per l’assicurazione malattie. In questi casi SWICA raccomanda una consulenza personalizzata. Contattaci in qualsiasi momento. Informazioni iniziali sui prodotti assicurativi in correlazione ai diversi soggiorni all’estero sono reperibili in questa panoramica.

Prendere contatto

Scuola, studio universitario e servizio militare

Dato che durante la formazione di solito lavori per più di otto ore alla settimana, hai un’assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali tramite il tuo datore di lavoro. Ciò significa che non ti serve più questa copertura da parte di SWICA e che puoi quindi escluderla dalla tua assicurazione malattie. Se dopo la formazione prendi una pausa dal lavoro, considera di reinserire la copertura contro gli infortuni nella tua assicurazione SWICA. Lo puoi fare online e in tutta semplicità in qualsiasi momento.

Inoltre, puoi verificare se l’azienda in cui svolgi la formazione ha stipulato un contratto di assicurazione con SWICA. In questo caso, in quanto dipendente potrai beneficiare di ribassi su assicurazioni complementari selezionate.
Assicurati di continuare a includere la copertura contro gli infortuni nella tua assicurazione SWICA. Se non lavori per almeno otto ore alla settimana presso lo stesso datore di lavoro, non hai un’assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali tramite il tuo datore di lavoro. Quando inizi a lavorare puoi escludere la copertura contro gli infortuni di SWICA in qualsiasi momento online.
Complimenti! Se hai iniziato a lavorare, puoi escludere la copertura contro gli infortuni dall’assicurazione SWICA. Infatti, se lavori per più di otto ore alla settimana presso lo stesso datore di lavoro, quest’ultimo provvede alla tua assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali.
Se svolgi il servizio militare o civile per più di 60 giorni, puoi sospendere la tua assicurazione di base. La Confederazione si fa carico dei costi per questo periodo. Ciò significa che per lo stesso periodo SWICA ti fatturerà solo i costi dell’eventuale assicurazione complementare. Per poter avviare la pratica ci serve preventivamente l’ordine di marcia o la convocazione del servizio civile. Puoi farne pervenire una copia a SWICA tramite l’app, via e-mail o per posta.