Novità e comunicati stampa


SWICA lancia un dispositivo di telemedicina che permette di eseguire esami autonomamente

12.01.2021
Dopo una fase pilota durata un anno, a partire da subito gli assicurati SWICA possono acquistare e utilizzare l’innovativo dispositivo di telemedicina TytoHome. Durante la fase di test questo dispositivo, per cui SWICA dispone dei diritti di esclusiva in Svizzera, ha convinto per la sua facilità d’uso e qualità medica.
Per saperne di più

SWICA introduce quattro settimane di congedo di paternità

17.12.2020
Dal 2021 SWICA garantisce quattro settimane pagate di congedo di paternità. In questo modo l'organizzazione sanitaria rafforza la sua posizione come datore di lavoro attraente.
Per saperne di più

Concorso

17.12.2020
Escursioni, sci di fondo, bicicletta: quali sono le vostre attività preferite in vacanza? Vincete un soggiorno in una casa di vacanza in Svizzera.
Per saperne di più

Quello che dicono i nostri clienti.

Aike Festini
«Mi alleno con il crossfit da tre a quattro volte a settimana, vado volentieri a nuotare e le terme sono i luoghi che preferisco per rigenerarmi. Avendo uno stile di vita attivo, SWICA rappresenta per me la scelta migliore perché offre qualcosa in tutti i settori. Inoltre mi piace lo scambio semplice, digitale.»
Daniel Henke
«Per la nostra famiglia voglio solo il meglio. Grazie a SWICA, subito dopo la nascita di nostra figlia, abbiamo potuto usufruire di una camera famigliare e godere le prime ore e i primi giorni insieme. È bello e rassicurante sapere che qualsiasi cosa accada, quale giovane famiglia, con SWICA siamo in buone mani.»
Florian Allenspach
«La qualità di una cassa malati la vedi quando ti ammali! Sette anni fa quando sono stato operato alla schiena SWICA era presente e ho potuto beneficiare di un trattamento privilegiato in ospedale e di una procedura semplice. Non posso che consigliare sempre caldamente SWICA.»
Jennifer Hoeffleur
«SWICA appoggia il mio stile di vita sano. Una mia collega, con cui ho seguito una lezione di prova di bodypump, mi ha detto che SWICA contribuisce generosamente al suo abbonamento di fitness. Sono quindi passata anche io a SWICA e sono molto soddisfatta. SWICA mi sostiene inoltre anche con il suo programma di bonus BENEVITA.»
Karin Arigoni
«Nell'autunno 2013 mi è stato diagnosticato un tumore al seno. Per me è stato un enorme choc. SWICA mi ha subito tranquillizzata, spiegandomi che, in quanto cassa malati, la malattia sarebbe senz'altro coperta. Oggi sono fortunatamente tornata in piena forma e sono molto grata a SWICA.»
Melanie Grass
«Il contributo per la prevenzione di CHF 500.- sul mio abbonamento per il fitness è sensazionale e imbattibile.»
Ivo Lacic
«La consulente SWICA, con il suo modo di fare simpatico, mi ha informato perfettamente su tutti i prodotti, non mi ha imposto nulla e ha tenuto conto dei miei desideri. Le informazioni e le prestazioni per una vita più salutare sono eccezionali. Le app sono semplici e facili. Proprio quello che mi serve per la mia famiglia.»
Laetitia Carta
«Cercavo un prodotto ideale, una buona assicurazione ma con un costo accettabile. Durante il colloquio con il consulente sono stata informata su tutto. Grande motivazione, gentilezza, competenza, pazienza, veramente eccezionale! Questo mi ha convinto molto. Le consulenze fatte bene sono il biglietto da visita di un’azienda: SWICA, meriti un applauso!»