Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

Consulenza sulla salute sante24

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Tatuaggi: ornamenti che vanno sotto pelle

I disegni neri o colorati sulla pelle di braccia, polpacci e schiena vengono messi ancora più in evidenza durante i mesi estivi. Tuttavia, chi decide di fare un tatuaggio dovrebbe prendere alcune precauzioni.

I tatuaggi non sono del tutto innocui e comportano alcuni rischi per la salute. I seguenti suggerimenti possono aiutarvi a riconoscere anticipatamente possibili rischi ed evitare così sgradevoli sorprese.

  • Non agite in modo precipitoso, ma riflettete prima esattamente su quale tatuaggio fare e soprattutto dove. Chiarite con uno specialista medico se siete esposti a un rischio aumentato di allergie cutanee o cancro della pelle.
  • Non affidatevi a tatuatori che operano in occasione di feste di quartiere, festival o manifestazioni in generale. I colori e gli aghi potrebbero essere infetti e provocare eczemi cutanei o causare in un secondo momento problemi di salute danni epatici, epatite C o Aids.
  • Scegliete lo studio con criterio, facendo accurate ricerche su Internet. Anche la cerchia di amici e conoscenti può essere utile per delimitare la ricerca e facilitarvi la decisione.
  • Prima di fissare un appuntamento, recatevi presso lo studio e accertatevi che le prescrizioni d’igiene come la disinfezione della pelle e degli attrezzi utilizzati nonché gli obblighi di diligenza vengano osservati. Inoltre, le aziende che rispettano le disposizioni in materia di igiene dispongono del relativo marchio di qualità «Hygiene Quality Label», assegnato dall’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV).
  • Durante la vostra visita, chiarite tutte le domande in sospeso ed eliminate tutti i dubbi. Non esitate a chiedere ulteriori ragguagli nel caso in cui qualcosa non vi fosse chiaro.
  • Siate consapevoli dei rischi per la salute che comporta un tatuaggio. Mediante aghi speciali vengono introdotti pigmenti colorati nello strato dermico della pelle. Questo causa una ferita superficiale che può comportare un rischio d’infezione e, nel caso peggiore, di trasmissione di malattie infettive.
  • Uno studio serio fornisce informazioni sui colori utilizzati e sui provvedimenti da adottare dopo il tatuaggio.
  • La rimozione di un tatuaggio non deve in nessun caso essere effettuata in casa con acidi o sostanze simili, ma sempre ricorrendo a un dermatologo e con un intervento professionale. È possibile che nonostante la rimozione, il tatuaggio appassisca soltanto senza sparire mai del tutto. Inoltre, possono formarsi cicatrici che feriscono nuovamente la pelle.
  • Per maggiori informazioni utili consultate il sito ufficiale dell’USAV.

 

26.08.2015


indietro