Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

Chat
IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

Consulenza sulla salute sante24

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Praticare sport quando fa freddo

Bisogna ammetterlo: quando le temperature si aggirano intorno ai zero gradi ci vuole un po’ di coraggio per fare sport all’aperto. Vi illustriamo come riuscire a far fronte comunque al freddo.

Quando fa freddo, se si compiono sforzi fisici si inalano grandi quantità di aria fredda e secca, che raffreddano e prosciugano le mucose delle vie respiratorie. Chi ad esempio soffre di problemi cardiocircolatori, malattie cardiache o asma quando il termometro scende sotto lo zero dovrebbe rinunciare a praticare sport all’aperto o perlomeno farlo con cautela. Se tuttavia si gode di buona salute, non bisogna temere assolutamente nulla e si può continuare a svolgere le attività sportive abituali anche nei mesi invernali.

Respirazione corretta

Quando fa freddo, per non stressare ulteriormente le mucose già messe a dura prova, è preferibile respirare dal naso. Inoltre, per via nasale l’aria viene filtrata dallo sporco e dai batteri, umidificata e riscaldata.

Scelta della corretta disciplina sportiva
D’inverno sono ideali le discipline di resistenza tranquille in cui lo sforzo resta costante, perché si respira meno velocemente e soprattutto attraverso il naso. Sono pertanto particolarmente indicati sci di fondo, escursionismo, walking e jogging. L’allenamento intervallato e di velocità vanno preferibilmente svolti in primavera o in palestra.

Scelta del corretto abbigliamento

Si raccomanda di indossare un berretto durante lo sport perché la dispersione del calore corporeo si verifica anche dalla testa.Inoltre, è consigliabile vestirsi «a cipolla», ovvero a strati, così da poterli togliere o indossare facilmente. Meglio rinunciare a portare i pantaloncini corti in inverno. Le scarpe e le calze devono mantenere i piedi ben caldi e asciutti.

Attenzione ai rischi
Anche d’inverno è importante fare degli esercizi di riscaldamento prima di iniziare un’attività sportiva, perché così si prevengono gli infortuni. Inoltre, le sedute d’allenamento non dovrebbero durare troppo, poiché il freddo fa disperdere più calore al corpo, anche con un equipaggiamento adeguato. Spesso è possibile prevenire i raffreddamenti indossando vestiti asciutti subito dopo l’allenamento.

Quando il terreno è ghiacciato o coperto di neve, il rischio di farsi male poggiando male un piede o scivolando è particolarmente elevato. In tal caso è consigliabile allenarsi a casa con un hometrainer o in palestra. Inoltre, nelle stagioni con poca luce diurna è utile portare sempre con sé una torcia elettrica e indossare abiti ad alta visibilità.

Un contributo alla vostra salute
Il movimento è importante per la forma fisica, il cuore e la circolazione. SWICA vi sostiene nella prevenzione personale della salute con l’offerta di generosi contributi ai costi per gli abbonamenti fitness in centri qualificati.

04.01.2017

indietro