Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

Chat
IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

Consulenza sulla salute sante24

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Curare l'asma in modo corretto

Oltre la metà dei malati di asma impiega i propri medicamenti in modo errato, riducendo così la loro qualità di vita. I problemi insorgono soprattutto con l'inalazione corretta dei farmaci spray .

I sintomi tipici dell'asma sono la difficoltà di respirazione, la tosse secca e il senso di oppressione nel petto. Questa malattia cronica delle vie respiratorie è causata, da una parte, dalle allergie (peli di animali, spore di muffe, pollini, escrementi di acari domestici, ecc.). D'altra parte l'asma può anche non essere di origine allergica. In tal caso di parla di "asma intrinseca", che insorge però molto più raramente.

Attualmente l'asma è considerata inguaribile Ma si può curare bene. Con l'assunzione corretta e regolare di medicamenti, le persone asmatiche possono, di regola, condurre una vita senza disturbi. Purtroppo l'assunzione è spesso errata. Questo ha per conseguenza il fatto che le persone in questione debbano comunque recarsi sovente dal medico o al pronto soccorso.

Per prevenire gli errori la Lega polmonare svizzera ha preparato una serie di filmati esplicativi con consigli per l'impiego degli spray per asmatici Ellipta, Diskus, dosatore aerosol e Turbuhaler. In questo contesto ribadisce che i medicamenti contro l'asma sono efficaci solo se inalati correttamente. Al riguardo si devono rispettare le seguenti regole:
  • l'inalatore deve essere caricato e impiegato in modo corretto;
  • i medicamenti devono giungere nei bronchi in profondità;
  • essi non devono essere espirati immediatamente.
Controllare l'asma
Oltre che con l'impiego di medicamenti, l'asma si può controllare anche con il comportamento. Si devono evitare gli agenti patogeni dell'asma allergica. Ma i disturbi possono derivare anche da altre cause, come il freddo, l'aria secca, la polvere, il fumo delle sigarette, le sostanze irritanti chimiche e fisiche, gli odori i luoghi con aria viziata. I contatti con gli agenti scatenanti dovrebbero essere ridotti al minimo possibile.

Come assicurati di SWICA potete contattare, in caso di ulteriori domande sulla vostra salute, i medici e il personale medico di sante24, che sono a vostra disposizione per una consulenza gratuita, 24 ore su 24. Su richiesta, sante24 provvederà a fissare una visita medica. Tel. +41 (0)44 404 86 86

21.02.2018

indietro