Rapporto di gestione 2021

SWICA – risultato d’esercizio positivo nonostante la pandemia

Nell’esercizio 2021 alcuni effetti straordinari legati alla pandemia hanno causato un aumento superiore alla media delle prestazioni nell’assicurazione di base. Tuttavia, SWICA Organizzazione sanitaria ha registrato un ottimo risultato d’esercizio di 85,5 milioni di franchi, grazie soprattutto a proventi finanziari eccellenti e ai risultati tecnico-assicurativi positivi nelle assicurazioni complementari. La combined ratio del gruppo ha raggiunto il 99,5 per cento. L’impresa ha inaugurato il 2022 con oltre 855 000 assicurati di base e 1,5 milioni di assicurati complessivi.

Nel 2021 il volume di premi del gruppo SWICA ha superato per la prima volta i 5 miliardi di franchi. Con oltre 1,5 milioni di assicurati, SWICA ha generato premi per 5,11 miliardi di franchi (anno precedente: 4,97 miliardi di franchi) nei tre segmenti assicurazione malattie LAMal, assicurazione malattie LCA e assicurazione contro gli infortuni. Il risultato aziendale si è attestato a 85,5 milioni di franchi (anno precedente: 137,9 milioni di franchi).

Risultato tecnico-assicurativo solido

La fissazione dei premi dell’assicurazione di base riducendo al massimo i margini di calcolo unita all’incremento dei costi delle prestazioni ha avuto come conseguenza un risultato tecnico-assicurativo negativo nell’assicurazione di base. Gli altri due segmenti hanno fornito un contributo positivo al risultato tecnico-assicurativo complessivo, che è stato pari a 25,7 milioni di franchi (anno precedente: 44,1 milioni di franchi). La combined ratio (rapporto sinistri/costi) dell’assicurazione di base è stata del 101,5 per cento (anno precedente: 99,2 per cento), quella delle assicurazioni complementari del 96,7 per cento (anno precedente: 99,0 per cento) e quella dell’assicurazione contro gli infortuni del 94,2 per cento (anno precedente: 99,2 per cento). La combined ratio del gruppo SWICA ha raggiunto il 99,5 per cento (anno precedente: 99,1 per cento).

Ottima performance del mercato dei capitali

Diversamente dal 2020, all’insegna della volatilità, il 2021 è stato caratterizzato da una situazione nettamente più stabile sui mercati finanziari. Il risultato degli investimenti di capitale è cresciuto fino a raggiungere i 201,5 milioni di franchi (anno precedente: 155,2 milioni di franchi), contribuendo in modo sostanziale al risultato aziendale positivo. Il rendimento degli investimenti si è attestato al 4,7 per cento (anno precedente: 4,2 per cento). Gli accantonamenti costituiti per gestire i rischi dei mercati dei capitali sono stati aumentati fino a 671,9 milioni di franchi per riuscire ad ammortizzare anche le correzioni più nette. SWICA poggia su basi finanziarie molto solide e soddisfa tutti i requisiti del diritto in materia di sorveglianza per quanto concerne la solvibilità.

Ulteriore aumento degli assicurati di base

Nell’assicurazione di base SWICA ha proseguito nel suo trend di crescita. Ha iniziato il 2022 con oltre 855 000 clienti. La quota di persone assicurate con un modello assicurativo alternativo, pari a ben l’86 per cento, è in linea con l’orientamento strategico di SWICA verso le cure integrate. SWICA è infatti convinta che il corretto approccio risolutivo per il contenimento delle spese non si basi né sull’iniziativa per frenare i costi né sulla definizione di obiettivi di costo, quanto piuttosto su un’assistenza coordinata in modo integrato e duraturo.

Aumento delle prestazioni a causa degli effetti straordinari legati al coronavirus

Se nel primo anno di pandemia le prestazioni hanno evidenziato un aumento moderato poiché durante il lockdown molti interventi sono stati rimandati, nell’esercizio in rassegna i costi nell’assicurazione di base sono cresciuti del 4,5 per cento, da 3 810 franchi a 3 990 franchi pro capite. Il generale aumento dei costi si è confermato nel primo trimestre 2022. I costi sono stati leggermente inferiori al livello elevato dell’anno precedente, ma sopra la media degli ultimi tre anni.

Il più grande assicuratore d’indennità giornaliera in Svizzera

Oltre che nel ramo delle assicurazioni private, SWICA è attiva anche in quello aziendale delle assicurazioni d’indennità giornaliera per malattia e contro gli infortuni. Per quanto riguarda l’assicurazione d’indennità giornaliera per malattia, SWICA è la maggiore compagnia in Svizzera. Analogamente all’esercizio precedente, nel secondo anno di pandemia si è registrato un maggiore ricorso all’assicurazione d’indennità giornaliera per malattia. Con 28 057 aziende assicurate, si contano circa 620 000 collaboratori che godono di un’assicurazione d’indennità giornaliera e contro gli infortuni.

La digitalizzazione e la telemedicina hanno preso piede

Le offerte digitali hanno raccolto un ampio consenso nel secondo anno di coronavirus. Per esempio, i webinar sulla gestione della salute in azienda sono stati prenotati dai clienti aziendali senza alcuna esitazione. Anche i clienti privati hanno usufruito ampiamente delle numerose offerte gratuite online di santé24, tra cui, per esempio, il training contro lo stress da coronavirus e la consulenza psicologico-psichiatrica. Le offerte hanno risposto a una reale esigenza, contribuendo a permettere a SWICA di conquistare il titolo di assicurazione malattia con la maggiore soddisfazione della clientela anche nel 2021.


Indicatori conto economico
(cifre in 1 000 CHF) 
2021 2020 in %
Premi incassati 5 115 207 4 966 815  3,0 % 
Prestazioni assicurative nette 4 361 434 4 216 452 3.4 %
Reddito di capitale netto 201 451 155 237 29,8 %
Risultato aziendale 85 530 137 872 -38 %
Combined ratio Gruppo SWICA 99,5 % 99,1 % ---
Combined ratio LAMal 101,5 % 99,2 % ---
       
Indicatori di bilancio 
(cifre in 1 000 CHF)
31.12.2021 31.12.2020 in %
Cifra di bilancio 5 019 036 4 647 668 8,0 %
Capitale investito 4 282 148 3 996 407 7,1 %
Accantonamenti 3 083 310 2 904 250 6,2 %
Riserve/Capitale proprio 1 179 838 1 101 902 7,1 %
       
Parametri statistici 2021 2020 in %
Assicurati 1 533 605 1 529 128 0,3 %
Assicurati LAMal 851 235 831 190 2,4 %
Clienti aziendali 28 057 27 199 3,1 %
Collaboratori (FTE) 1 803 1 725 4,5 %

Il rapporto di gestione 2021 è disponibile su report.swica.ch.
L'Organizzazione sanitaria SWICA, con circa 1,5 milioni di assicurati e circa 27 000 clienti aziendali è una delle maggiori assicurazioni malattia e infortunio della Svizzera con un volume di premi di 5,0 miliardi di franchi. L'offerta è diretta a clienti privati e aziende e presenta una copertura assicurativa completa per costi di cura e perdita di salario in caso di malattia e infortunio. SWICA è un partner della salute che punta, con una qualità di servizi superiore alla media, su un'offerta di prestazioni di elevata qualità. SWICA ha la sua sede centrale a Winterthur ed è attiva in tutta la Svizzera.

Per altre news rimandiamo alla SWICA Newsroom e ai social media:

    Facebook    Instagram     Xing     LinkedIn     Youtube     Twitter

Ritratto fotografico di Silvia Schnidrig, Responsabile comunicazione aziendale e addetta stampa
Silvia Schnidrig
Responsabile Comunicazione aziendale Addetta stampa
Telefono +41 52 244 28 38 
Modulo di contatto