esercizio 2020

SWICA – solido risultato d’esercizio nonostante la pandemia

L’Organizzazione sanitaria SWICA ha conseguito nel difficile contesto determinato dal coronavirus un solido risultato aziendale di 137,9 milioni di franchi. Questo grazie a positivi risultati tecnico-assicurativi in tutti i segmenti e a un rendimento soddisfacente negli investimenti. La combined ratio del Gruppo ha raggiunto il 99,1 per cento. SWICA ha iniziato il 2021 con più di 845 000 assicurati di base e un effettivo totale di 1,5 milioni di assicurati.
Con oltre 1,5 milioni di assicurati, nell’anno d’esercizio 2020 SWICA ha incassato premi per 4,97 miliardi di franchi (anno precedente: 4,86 miliardi di franchi) nei tre segmenti assicurazione malattie LAMal, assicurazione malattie LCA e assicurazione contro gli infortuni. Il risultato aziendale si è attestato a 137,9 milioni di franchi (anno precedente: 123,4 milioni di franchi).

Buon risultato tecnico-assicurativo

Tutti i segmenti hanno fornito un contributo positivo al risultato tecnico-assicurativo. La combined ratio (rapporto sinistri/costi) dell’assicurazione di base è stata del 99,2 per cento (anno precedente: 98,9 per cento), quella delle assicurazioni complementari del 99,0 per cento (anno precedente: 98,1 per cento) e quella dell’assicurazione contro gli infortuni del 99,2 per cento (anno precedente: 93,8 per cento). La combined ratio del gruppo SWICA ha raggiunto il 99,1 per cento (anno precedente: 98,4 per cento).

Rapida ripresa dei mercati dei capitali in seguito a perdite significative

Dopo il crollo registrato all’inizio della pandemia di coronavirus, i mercati dei capitali hanno recuperato con insperata velocità, portando gli investimenti a segnare rendimenti proficui dell’ordine del 4,2 per cento (anno precedente: 6,5 per cento) e contribuendo notevolmente al solido risultato aziendale. Gli accantonamenti costituiti per gestire i rischi dei mercati dei capitali sono stati aumentati di 29,7 milioni di franchi a 576,3 milioni di franchi per riuscire ad ammortizzare anche le rettifiche di corso più ingenti. SWICA poggia su un finanziamento molto solido e soddisfa tutte le esigenze di vigilanza in merito alla solvibilità.

Ulteriore aumento degli assicurati di base

Nel segmento dell’assicurazione di base è stato possibile registrare, ancora una volta, uno sviluppo positivo grazie all’aumento del 2,5 per cento nel numero di clienti. SWICA ha iniziato il 2021 con più di 845 000 assicurati di base. La percentuale di assicurati con un modello d’assicurazione alternativo ha raggiunto ben l’86 per cento.

La pandemia da coronavirus ha frenato la crescita dei costi delle prestazioni

La pandemia di coronavirus ha causato grave incertezza tra fornitori di prestazioni e pazienti e influito sull’andamento delle prestazioni. A seconda delle situazioni, gli interventi posticipati durante il periodo di confinamento sono stati recuperati successivamente e in parte compensati con prestazioni attinenti al COVID-19. Nel complesso, si è registrato un moderato aumento dei costi delle prestazioni. Nell’assicurazione di base, i costi fatturati per persona assicurata sono stati di 3 810 franchi, ossia +0,2 per cento rispetto al 2019 (3 801 franchi).

I costi sono tornati a crescere un po’ più intensamente nel primo trimestre del 2021. Le profonde incertezze della pandemia rendono impossibile una valutazione degli sviluppi nel resto dell’anno.

Il più grande assicuratore d’indennità giornaliera in Svizzera

Oltre che nel ramo delle assicurazioni private, SWICA è attiva anche in quello aziendale, nei settori delle assicurazioni d’indennità giornaliera per malattia e contro gli infortuni. Per quanto riguarda l’indennità giornaliera per malattia, che rientra nel comparto delle assicurazioni complementari LCA, SWICA è la maggiore compagnia in Svizzera. Nell’anno del coronavirus c’è stato un maggiore ricorso all’assicurazione d’indennità giornaliera per malattia rispetto all’anno precedente. Con 27 199 aziende assicurate, si contano circa 635 000 collaboratori che godono di un’assicurazione d’indennità giornaliera e contro gli infortuni.

La pandemia imprime un’accelerazione alla digitalizzazione e alla telemedicina

I vantaggi della telemedicina sono venuti alla ribalta durante la pandemia. Il team di santé24, raggiungibile 24 ore su 24, è stato contattato con grande frequenza soprattutto nella prima fase. SWICA ha risposto rapidamente pubblicando sul suo sito Internet informazioni complete sul COVID-19. È probabile che la maggiore domanda di telemedicina abbia influenzato favorevolmente anche il progetto pilota di santé24 che riguarda l’innovativo dispositivo TytoHome, testato da circa 2 000 assicurati nell’anno in esame. Dal 2021, gli assicurati interessati hanno la possibilità di acquistare il dispositivo indipendentemente dal loro modello d’assicurazione. SWICA dispone dei diritti di esclusiva per la sua commercializzazione in Svizzera.


Indicatori conto economico
(cifre in 1000 CHF)
 2020 2019 in %
Premi incassati
 4 966 815  4 860 314      2,2% 
Prestazioni assicurative netto  4 216 452  4 123 611     2,3%
Reddito di capitale netto     155 237     200 996  -22,8% 
Risultato aziendale     137 872     123 404   11,7%
Combined ratio Gruppo SWICA        99,1%        98,4%  ---
Combined ratio LAMal        99,2%        98,9%  ---
       
Indicatori di bilancio
(cifre in 1000 CHF)
 31.12.2020  31.12.2019  in %
Cifra di bilancio  4 647 668   4 282 948     8,5%
Capitale investito  3 996 407  3 723 546      7,3%
Accantonamenti  2 904 250   2 718 334     6,8%
Riserve/Capitale proprio  1 101 902     964 362   14,3%
       
Parametri statistici  2020 2019 in %
Persone assicurate  1 529 128  1 524 808     0,3%
Assicurati LAMal     831 190     818 403     1,6%
Clienti aziendali       27 199       26 828     1,4%
Collaboratori (FTE)         1 725         1 668     3,4%
Il rapporto di gestione 2020 in forma stampata è disponibile in una versione ridotta. Il rapporto può essere consultato su report.swica.ch
L'Organizzazione sanitaria SWICA, con circa 1,5 milioni di assicurati e circa 27'000 clienti aziendali è una delle maggiori assicurazioni malattia e infortunio della Svizzera con un volume di premi di 5,0 miliardi di franchi. L'offerta è diretta a clienti privati e aziende e presenta una copertura assicurativa completa per costi di cura e perdita di salario in caso di malattia e infortunio. SWICA è un partner della salute che punta, con una qualità di servizi superiore alla media, su un'offerta di prestazioni di elevata qualità. SWICA ha la sua sede centrale a Winterthur ed è attiva in tutta la Svizzera.

Seguiteci anche sui nostri Social Media.

Facebook    Instagram     Xing     LinkedIn     Youtube     Twitter

Silvia Schnidrig
Responsabile Comunicazione aziendale Addetta stampa
Telefono +41 52 244 28 38 
Modulo di contatto