Menu

Zuppa fredda di barbabietole lituana

Swiss Culinary National Team

 

 

 

 

Autore: Squadra nazionale svizzera dei cuochi

Ricetta per 4 persone

Tempo necessario: ca. 30 min.

Ingredienti
2 barbabietole cotte
1.5 cucchiaini sale
1 litro latticello
1 scalogno
200 g panna acida
10 g aneto
1/2 cetriolo
(4 uova)
800 g patate (resistenti alla cottura)
20 g olio di colza
1/2 cucchiaino pepe
1 cucchiaino paprika
1 cucchiaino sale



Preparazione
Preriscaldare il forno a 180 °C (statico sopra e sotto), quindi lavare le patate e tagliarle in quattro parti. Mescolare le patate con l’olio e le spezie, distribuirle su una teglia foderata con carta da forno e cuocerle per circa 20 minuti.

Per la zuppa, tagliare le barbabietole a cubetti e trasferirle in una grossa ciotola. Versarvi sopra il latticello e la panna acida e mescolare bene finché la zuppa non assumerà un colore rosa chiaro. Dopodiché tagliare lo scalogno a fette sottili e aggiungerlo alla zuppa. Tagliare anche il cetriolo a cubetti e aggiungerlo a sua volta, quindi tritare finemente l’aneto e versarlo nella zuppa mescolando. Insaporire il tutto con un po’ di sale.

Chi lo si desidera può preparare delle uova sode e gustarle nella zuppa.

Togliere le patate dal forno e servirle ancora calde come accompagnamento alla zuppa.

Consiglio
Questa ricetta è ottima da preparare e portare via. Squisita soprattutto in primavera, è ideale per un pranzo veloce e leggero.

Presentazione
Presentare la zuppa in una ciotola, con le verdure tagliate a pezzetti. Chi desidera l’uovo sodo, può tagliarlo a metà e aggiungerlo alla zuppa. Servire le patate calde su un piattino, come accompagnamento. È possibile guarnire il piatto con un cucchiaio di panna acida e un rametto di aneto. 


Lista della spesa
2 barbabietole cotte
1 litro latticello
200 g panna acida
1 scalogno
4 uova
800 g patate
1 cetriolo
1 mazzetto aneto