BENEVITA FAQ

La registrazione o l’accesso avviene tramite l’account SWICA. Il login può essere resettato in qualsiasi momento tramite l’indirizzo e-mail.
No, è possibile utilizzare l’app anche senza registrazione. Tuttavia non si possono utilizzare tutte le funzioni.
L’accesso o la registrazione avviene tramite la registrazione SWICA. Se viene utilizzato un altro servizio come, ad esempio, MySWICA, il login è il medesimo. Ogni assicurato ha il proprio login personale.
In BENEVITA ci sono 4 diversi livelli.
Si inizia con il livello di partenza (starter level) dopodiché si passa ai livelli 1, 2 e 3.
Livello di partenza (starter level)
Livello 1
Livello 2
Livello 3
Al ricevimento del riconoscimento di benvenuto che viene assegnato automaticamente a ogni utente che usa l’app.
Bisogna affrontare 20 challenge.
Per accedere al livello 2 occorre completare 40 challenge e
2 settimane perfette: 2 x 5 challenge in ognuno degli ambiti benessere, alimentazione e movimento entro 7 giorni.
1 mese perfetto: 10 challenge in ognuno degli ambiti benessere, alimentazione e movimento entro un mese.

Per accedere al livello 3 occorre completare 60 challenge e
3 settimane perfette: 3 x 5 challenge in ognuno degli ambiti benessere, alimentazione e movimento entro 7 giorni .
2 mesi perfetti: 2 x 10 challenge in ognuno degli ambiti benessere, alimentazione e movimento entro un mese.

Al termine di una sfida portata a termine con successo, l’utente riceve un riconoscimento.
Una sfida portata a termine in una giornata negli ambiti benessere, alimentazione e movimento.
Cinque sfide portate a termine, una per giorno, negli ambiti benessere, alimentazione e movimento.
Venti sfide portate a termine, una per giorno, negli ambiti benessere, alimentazione e movimento.
Durante lo sviluppo della nuova app BENEVITA sono stati analizzati gli strumenti e i sistemi operativi usati più frequentemente. A tale proposito è stato tenuto conto del fatto che la maggior parte degli strumenti fosse utilizzabile per l’app BENEVITA. Al momento la nuova app è compatibile con oltre il 90 % degli apparecchi e dei sistemi operativi. A settembre 2020 verrà lanciata una nuova versione iOS sul mercato grazie alla quale potranno probabilmente essere raggiunti ancora più utenti.

Sistemi operativi supportati:
da IOS 12
da Android 8

Strumenti supportati*:
iPhone da IPhone 6, iPhone 6 Plus
Samsung Galaxy da S8
Diversi altri apparecchi Android (Xiami, One Plus, Huawei)
Diversi tablet (non ottimizzati in quanto l’app è stata sviluppata per smartphone)

*l’elenco non è esaustivo in quanto esistono oltre 6500 apparecchi Android. È possibile utilizzare anche altri apparecchi, ma l’app non è stata ottimizzata per tutta la gamma di dispositivi in quanto esistono innumerevoli smartphone diversi. È pertanto determinante che il sistema operativo sia IOS 12 o Android 8.
L’app BENEVITA o le tracking challenge possono essere collegate a HealthKit o Google Fit. Quindi le sfide possono essere affrontate anche con lo smartphone.
Anche le applicazioni più popolari come runtastic, nike+, Polar, Strava o Lifesum utilizzano l'interfaccia di Google Fit o Google HealthKit.
Viene tracciato solo il numero di passi.
1. Sul tuo smartphone clicca su «Impostazioni»
2. Scorri verso il basso fino all’app «Salute»
3. Seleziona «Accesso dati e dispositivi»
4. Clicca sull’app BENEVITA
5. Attiva il pulsante «Passi»
6. Vai avanti e torna all’app BENEVITA e alla tua Tracking Challenge
1. Apri l’app «Google Fit» sul tuo dispositivo Android
2. In basso tocca «Profilo»
3. Clicca sull’icona a forma di ingranaggio per le impostazioni
4. Clicca su «Gestisci le app collegate»
5. Assicurati che BENEVITA appaia collegata
6. In Android potrebbe servire un altro passaggio:
7. Assicurati che la funzione «Monitora le tue attività» sia attivata
8. Torna all’app BENEVITA e avvia una Tracking Challenge
No, l’app BENEVITA può essere utilizzata anche da chi non è cliente SWICA.
L’app può essere utilizzata da tutti. Chi desidera usufruire del programma bonus in qualità di assicurato SWICA deve installare l’app.
No. Anche se gli assicurati di base possono utilizzare l’app ma non ricevono sconti sui premi od offerte.
L’app BENEVITA è adatta a tutti gli adulti che vogliono saperne di più sulla salute, sul movimento, sull’alimentazione e sul benessere. Tutti possono utilizzare l’app, la piattaforma non esclude nessuno.
Sì. Per utilizzare l’app BENEVITA è sufficiente una connessione a Internet.
IMPORTANTE: Tenete in considerazione i costi di roaming.
Sì. Si tratta di un’applicazione che può incidere sulle prestazioni della batteria se si affronta, ad esempio, una tracking challenge.
Le attività con cui si ricevono riconoscimenti, punti e badge sono svariate: Risolvi i quiz, guarda i video o affrontare tracking challenge con il tracker.
No, si può ottenere il massimo sconto sul premio risolvendo soltanto le quiz challenge da tutte le aree tematiche.
No, si può ottenere il massimo sconto sul premio risolvendo soltanto le quiz challenge da tutte le aree tematiche.
La piattaforma sulla salute BENEVITA può essere utilizzata solo tramite app e quindi solo con uno smartphone. Qualsiasi altro utilizzo non è possibile. La versione web è stata interrotta.
L’applicazione è disponibile in tedesco, francese, italiano e inglese.
L’app BENEVITA ispira e promuove uno stile di vita sano attraverso sfide per la vita quotidiana. A livello digitale e a piccoli passi migliora il benessere quotidiano fornendo contenuti e informazioni su vari argomenti incentrati sulla salute – sotto forma di quiz, tracking in cui vengono, ad esempio, misurati i passi in una sfida o un video che incoraggia nuove attività come, ad esempio, la preparazione di una ricetta.
Affrontando le challenge, raccogliendo riconoscimenti e riscuotendo, a fine aprile, il relativo sconto sul premio.
No, il questionario sulla salute è stato sostituito dalle challenge.
Al posto delle 20 domande singole e dell’autodichiarazione, per ottenere uno sconto sul premio bisogna affrontare delle sfide.
Ciò verrà reso noto più avanti.
Ciò verrà reso noto più avanti.
SWICA ha sviluppato l’app in collaborazione con Bitforge e Hinderling&Volkart.
A SWICA vengono inviati in forma crittografata soltanto i dati rilevanti. Per ricevere uno sconto sui premi per le assicurazioni complementari è necessario trasmettere il livello raggiunto.
Per ricevere gli sconti sui premi per le assicurazioni complementari è necessario trasmettere le challenge portate a termine o il livello raggiunto.
Per ricevere gli sconti sui premi per le assicurazioni complementari è necessario trasmettere le challenge portate a termine o il livello raggiunto.
Se l’app viene disinstallata non succede nulla perché è determinante l’account e non l’app.
I dati sono depositati a Zurigo in Svizzera nella piattaforma cloud di Google.
Nell’ambito delle proprie attività, SWICA presta particolare attenzione alla protezione della personalità delle persone assicurate. Attraverso la propria politica di protezione dei dati, SWICA si impegna pertanto ad attuare, in maniera completa, le disposizioni sulla protezione dei dati e a ottimizzare costantemente la protezione dei dati e la sicurezza dell’informazione.