SWICA – Anno d'esercizio 2017 pienamente riuscito

L'Organizzazione sanitaria SWICA riferisce dell'esercizio 2017 come di un anno pienamente riuscito. SWICA ha iniziato il 2018 con oltre 770 000 assicurati di base. Il risultato aziendale è salito a 94,1 milioni di franchi. Il volume dei premi è ammontato a 4,3 miliardi di franchi.
Il volume dei premi dei tre segmenti (assicurazione malattie LAMal, assicurazione malattie LCA e assicurazione contro gli infortuni) ha raggiunto i 4,3 miliardi di franchi. A questa cifra si contrappongono le prestazioni assicurative nette per un ammontare di 3,7 miliardi di franchi. Tutti e tre i segmenti hanno fornito un contributo positivo al ricavo aziendale e questo sia con il risultato tecnico assicurativo sia con il risultato aziendale. La combined ratio del gruppo SWICA è pari al 97,1 per cento, quella del segmento assicurazione malattie LAMal al 98,8 per cento. I pagamenti alla compensazione dei rischi sono saliti a 118,4 milioni di franchi.

Incremento del ricavo, del capitale proprio e delle riserve

Il ricavo aziendale è aumentato da 80,0 milioni di franchi a 94,1 milioni di franchi. La posizione capitale proprio/riserve è stata nuovamente accresciuta del 14,1 per cento e ammonta adesso a 763,9 milioni di franchi, per cui SWICA poggia su un finanziamento solido e soddisfa le esigenze di legge in merito alla solvibilità.

Più assicurati nell'assicurazione di base

Al 1° gennaio 2018 si registrava nell'assicurazione di base una crescita di quasi il 3,6 per cento. Reto Dahinden, CEO, attribuisce l'aumento di assicurati, tra l'altro, alle ottime valutazioni ottenute per la soddisfazione dei clienti e l'immagine, alle numerose nuove prestazioni di servizio e ad un aumento dei premi relativamente moderato. La quota di assicurati di base con un modello alternativo di assicurazione è nuovamente cresciuta e raggiunge ora la cifra record dell'85 per cento. I modelli più richiesti sono il Telmed, l'HMO e il modello del medico di famiglia. Per le franchigie opzionali si mantiene la tendenza nella scelta delle franchigie più alte; la quota di assicurati con una franchigia di 2500 franchi è ora del 18 per cento.

Complessivamente quasi 825 000 persone hanno almeno un'assicurazione presso SWICA, che unitamente ai 620 000 dipendenti assicurati tramite i loro datori di lavoro presso SWICA per l'assicurazione perdita di guadagno per malattia e/o l'assicurazione contro gli infortuni, fissano il numero totale dei nostri assicurati a 1,4 milioni.

Nuovo campo strategico d'attività

La serie dei programmi di assistenza integrata è stata ampliata: in maggio è stato lanciato il programma per le persone con problemi di sonno, che prevede una cooperazione e selezione ottimale tra telemedicina, un programma di coaching online, studi di medici di famiglia, specialisti e centri del sonno. Con il coinvolgimento e il sostegno dei medici di famiglia per la diagnosi e il trattamento, gli assicurati con sintomi meno gravi, possono essere assistiti tempestivamente in modo professionale. I centri del sonno possono così concentrarsi maggiormente sulle persone con disturbi del sonno più gravi.

Una conseguenza della focalizzazione sui clienti è l'introduzione del nuovo campo d'attività strategico «vivere bene con limitazioni». Per Reto Dahinden è chiaro che: «Poter sostenere in modo ottimale gli assicurati con una limitazione permanente, sarà un fattore determinante per il successo a lungo termine.»

Crescita della flessibilità e della digitalizzazione

Il programma di bonus BENEVITA può essere utilizzato tramite App, i giustificativi per il rimborso possono essere fotografati con l'App fatture, si può chiedere un coaching call su questioni nutrizionali o, alle ore 21, in viaggio, si può contattare il servizio clienti o la consulenza telefonica sulla salute sante24… Sono sempre meno i clienti che vogliono essere legati a una sede o agli orari d'apertura. Le relative offerte che sono state lanciate o ulteriormente sviluppate nell'anno in esame, hanno trovato un grande riscontro. Nell'anno in corso deve perciò essere promossa la digitalizzazione.

Ampia offerta per i clienti aziendali

Nel settore dei clienti aziendali sono oltre 27 300 le aziende che hanno stipulato da SWICA un'assicurazione d'indennità giornaliera di malattia e/o un'assicurazione infortuni. Nell'ambito dell'indennità giornaliera di malattia SWICA è il maggior offerente in Svizzera e questo soprattutto grazie alla sua ampia offerta di prestazioni di servizio, tra le quali c'è anche la gestione della salute in azienda (GSA).
Indicatori conto economico
(cifre in 1000 CHF)
2017 2016 in %
Premi incassati
4 299 157  3 987 042 7.8
Prestazioni assicurative netto 3 672 665 3 508 010 3.6
Reddito di capitale netto 132 860 73 177  81.6
Risultato aziendale 94 127 80 021 17.6
Combined ratio Gruppo SWICA 97.1% 98,8%  ---
Combined ratio LAMal 98.8% 100,3%  ---
       
Indicatori di bilancio
(cifre in 1000 CHF)
31.12.2017 31.12.2016  in %
Cifra di bilancio 3 457 725 3 082 058 12.2
Capitale investito 2 723 509  2 426 564  12.2
Accantonamenti 2 257 638 2 045 256 10.4
Riserve/Capitale proprio 763 868 669 521 14.1
       
Parametri statistici 2017 2016 in %
Persone assicurate 1 446 261 1 341 643 7.8
Assicurati LAMal 760 137 715 440 6.2
Clienti aziendali 27 296 27 030 1.0
Collaboratori (FTE) 1 537 1 510 1.8
Il rapporto di gestione 2017 in forma stampata è disponibile in una versione ridotta. Il rapporto di gestione completo può essere consultato su report.swica.ch
L'Organizzazione sanitaria SWICA, con circa 1,4 milioni di assicurati e 27 300 clienti aziendali è una delle maggiori assicurazioni malattia e infortunio della Svizzera con un volume di premi di 4,3 miliardi di franchi. L'offerta è diretta a clienti privati e aziende e presenta una copertura assicurativa completa per costi di cura e perdita di salario in caso di malattia e infortunio. SWICA è un partner della salute che punta, con una qualità di servizi superiore alla media, su un'offerta di prestazioni di elevata qualità. SWICA ha la sua sede centrale a Winterthur ed è attiva in tutta la Svizzera.

Seguiteci anche sui nostri Social Media.

Facebook    Instagram     Xing     LinkedIn     Youtube     Twitter

Silvia Schnidrig
Responsabile Comunicazione aziendale Addetta stampa
Telefono +41 52 244 28 38 
Modulo di contatto