SWICA – 2013, un anno d'esercizio coronato dal successo

Per SWICA, l'anno d'esercizio appena concluso è stato soddisfacente. Sia nei clienti privati sia negli affari con le aziende SWICA ha registrato nuove acquisizioni. Il numero di assicurati ammonta a quasi 1,3 milioni e i clienti aziendali sono quasi 27 500. Il volume dei premi è cresciuto a 3,5 miliardi di franchi. SWICA ha registrato un guadagno di 27,1 milioni di franchi.
Tutti i settori hanno contribuito al buon successo dell'azienda. Ciò ha permesso d'incrementare ancora una volta nettamente gli accantonamenti tecnico-assicurativi, potenziando la sicurezza finanziaria nell'assicurazione di base come pure nell'assicurazione complementare.

Il nuovo finanziamento ospedaliero carica l'assicurazione di base

Nell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie l'effettivo dei clienti è aumentato del 10,3 per cento, raggiungendo la cifra di 694 634 assicurati. Questa cifra comprende per la prima volta anche gli assicurati di base della PROVITA, che a metà dell'anno sono stati integrati nel gruppo SWICA. Il volume dei premi nell'assicurazione di base è cresciuto del 12,9 per cento a 2,09 miliardi di franchi. A questo fa riscontro un aumento delle prestazioni del 17,1 per cento, di 2,28 miliardi di franchi, dovuto principalmente al trasferimento dei costi per le degenze ospedaliere all'assicurazione di base nell'ambito del nuovo finanziamento ospedaliero introdotto all'inizio del 2012. Questo fattore eccezionale ha comportato nell'assicurazione di base un risultato tecnico-assicurativo leggermente negativo.

Meglio collocati per l'ampliamento della compensazione dei rischi

Per la prima volta, la parte degli assicurati che ha scelto un modello Managed Care ha raggiunto l'80 per cento. La consulenza telefonica sulla salute sante24, offerta gratuitamente con tutte le assicurazioni SWICA, nel 2013 è stata richiesta ben 370 000 volte. «Questa offerta di prestazioni di servizio sta a dimostrare come un catalogo delle prestazioni unitario nell'assicurazione obbligatoria di base non significhi per nulla l'unitarietà nel servizio ai clienti», afferma il CEO Reto Dahinden, riguardo alla cassa unica sulla quale saremo chiamati a votare ancora quest'anno.

La stretta collaborazione con i centri della salute santémed, procura a SWICA un'ottima situazione di partenza per l'applicazione dell'ampliamento della compensazione dei rischi per gli ammalati cronici deciso nel marzo 2014.

Crescita soddisfacente nelle assicurazioni complementari

Il numero dei clienti privati con un'assicurazione complementare è aumentato del 6,7 per cento. «Siamo cresciuti organicamente in modo più pronunciato là dove volevamo crescere», osserva Reto Dahinden.

Complessivamente 760 094 persone private sono assicurate con almeno un prodotto SWICA. Unitamente ai circa 500 000 dipendenti che sono assicurati tramite il loro datore di lavoro per un'assicurazione d'indennità giornaliera di malattia e/o un'assicurazione infortuni, il numero di assicurati SWICA ammonta a 1 260 643.

Numero 1 nell'indennità giornaliera di malattia

Nel settore dei clienti aziendali sono quasi 27 500 le aziende che hanno stipulato da SWICA un'assicurazione d'indennità giornaliera di malattia e/o un'assicurazione infortuni (+ 1,5 per cento). Con un volume di premi di CHF 600 milioni, SWICA resta il leader del mercato nel settore dell'indennità giornaliera di malattia. L'impegno profuso per la salute sul posto di lavoro e un adeguamento conseguente dei contratti non redditizi ha permesso di contenere l'aumento delle prestazioni sia nell'indennità giornaliera di malattia sia nel settore infortuni e di mantenerlo al di sotto dell'aumento dei premi. Di conseguenza i contributi di copertura hanno avuto una evoluzione positiva.

SWICA si aspetta un buon risultato finanziario anche per il 2014, considerato che i premi per il 2014 sono stati calcolati a copertura dei costi, senza ricorrere alle riserve.
L'Organizzazione sanitaria SWICA, con quasi 1,3 milioni di assicurati e 27 500 clienti aziendali è una delle maggiori assicurazioni di malattia e infortuni della Svizzera con un volume di premi di 3,5 miliardi di franchi. L'offerta è diretta a clienti privati e aziende e presenta una copertura assicurativa completa per costi di cura e perdita di salario in caso di malattia e infortunio. SWICA è un partner della salute che punta, con una qualità di servizi superiore alla media, su un'offerta di prestazioni di elevata qualità. SWICA ha la sua sede centrale a Winterthur ed è attiva in tutta la Svizzera.

Seguiteci anche sui nostri Social Media.

Facebook    Instagram     Xing     LinkedIn     Youtube     Twitter

Silvia Schnidrig
Responsabile Comunicazione aziendale Addetta stampa
Telefono +41 52 244 28 38 
Modulo di contatto