Ergonomia sul posto di lavoro

In ufficio come a casa, quando lavoriamo per molte ore davanti allo schermo possiamo andare incontro a tensioni muscolari. Una postazione di lavoro ergonomica favorisce una postura corretta e si riflette positivamente sulla salute.

Per molte persone che lavorano allo schermo, il bruciore agli occhi, il mal di testa, i dolori alla nuca o le tensioni a livello di spalle e braccia sono disturbi comuni. Se gli strumenti di lavoro utilizzati non sono disposti correttamente e la nostra postura è scorretta sollecitiamo inutilmente il corpo. Facciamo in modo che ciò non accada! Con pochi accorgimenti potete preservare la salute sul posto di lavoro e aumentare il vostro benessere.

Investendo pochi minuti del vostro tempo creerete una postazione di lavoro ergonomica e perfettamente adeguata alle vostre esigenze.

  • Posizionate il tavolo e il PC in maniera tale che la luce arrivi dal lato.
  • Lo schermo disposto in linea parallela al bordo del tavolo deve distare da voi circa 60 – 90 cm. Regolate l’altezza del computer in modo che il bordo superiore dello schermo venga a trovarsi almeno 10 cm al di sotto dell’altezza degli occhi.
  • La tastiera deve essere posizionata direttamente davanti a voi e ad una distanza tale da consentirvi di appoggiare gli avambracci sul tavolo. Il mouse deve essere collocato accanto alla tastiera. Se dovete consultare della documentazione, disponetela tra la tastiera e lo schermo. La soluzione ideale è utilizzare un leggio portadocumenti.
  • Il tavolo deve essere regolato all’altezza dei gomiti. Se l’altezza del tavolo non può essere modificata, potete regolare l’altezza della sedia. In quest’ultimo caso accertatevi che le cosce poggino completamente sulla seduta della sedia e che i piedi siano a pieno contatto con il pavimento. L’angolo creato dalla parte superiore del corpo con le cosce deve essere superiore a 90°.
  • Tuttavia, anche se la postazione di lavoro è perfettamente ergonomica, rimanendo sempre nella stessa posizione si affatica comunque il corpo. Durante la giornata cercate di trovare un po’ di tempo per fare qualche esercizio di stretching e, se possibile, alternate più spesso i compiti da svolgere allo schermo con quelli di altro tipo.

27.04.2016


Per ulteriori domande sulla salute gli assicurati SWICA possono avvalersi della consulenza gratuita di telemedicina di santé24 telefonando al numero +41 44 404 86 86. Grazie all’autorizzazione all’esercizio i medici di santé24 possono fornire anche altre prestazioni mediche agli assicurati con quadri clinici adatti alla telemedicina. L’app medica BENECURA permette agli assicurati SWICA di eseguire un SymptomCheck digitale e ricevere raccomandazioni su come procedere. In caso di contatto con santé24, il cliente decide di volta in volta se fornire a santé24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute fornite nel SymptomCheck.