Tè e tisane – Piacere e cura dalla natura

Tè e tisane non offrono solo un'estrema varietà di gusti e aromi, hanno anche effetti lenitivi e distensivi per molti piccoli e grandi mali. Affinché possiate accrescere il vostro benessere, vi riveliamo quali erbe sono efficaci per quali disturbi.

I preparati liquidi a base di erbe medicinali sono tra le applicazioni mediche più antiche. Ve ne presentiamo tre che possono aiutare in caso d'influenza e di altri sintomi di malattia.

 

Fiori di tiglio

  • Proprietà principale: sudorifero in caso di malattie da raffreddamento con febbre.
  • Descrizione: la tisana di fiori di tiglio è il rimedio casalingo n.1 per l'influenza. Non solo mitiga il mal di gola e la tosse, aiuta anche contro i crampi, i dolori e le infiammazioni di ogni genere. Oltre all'impiego in caso di raffreddore, la tisana di fiori di tiglio è anche utilizzata per il trattamento di emicranie o disturbi di stomaco come pure per calmare stati di inquietudine.
  • Suggerimento: gli estratti di fiori di tiglio possono essere utilizzati anche per un rilassante bagno caldo. Grazie all'effetto calmante, un bagno ai fiori di tiglio è particolarmente distensivo e favorisce il sonno.

Menta piperita

  • Proprietà principale: scioglie i crampi e il gonfiore della pancia, aiuta la digestione in caso di disturbi gastrointestinali.
  • Descrizione: una tisana di menta piperita è considerata un classico tra i rimedi casalinghi in caso di disturbi gastrointestinali, crampi, flatulenza, diarrea e nausea. Inoltre la menta è particolarmente amata perché procura un alito fresco.
  • Suggerimento: utilizzate foglie fresche di menta piperita. Versate sulle foglie di menta acqua bollente e lasciate in infuso coperto, da 10 fino a 15 minuti. In questo modo sviluppa meglio il suo effetto.

Tè nero

  • Proprietà principale: uno stimolante contenente caffeina che contribuisce a migliorare la concentrazione nonché uno sperimentato mezzo di primo soccorso in caso di diarrea.
  • Descrizione: il tè nero è considerato il «vero» tè perché è costituito unicamente da foglie, germogli o fiori del sempreverde cespuglio da tè. Se lo si lascia in infuso da due a tre minuti, il tè ha un effetto stimolante, dopo 10 fino a 15 minuti d'infusione, i tannini sono passati quasi completamente nell'infuso è il tè ha effetto calmante.
  • Suggerimento: chi non ama il tè liscio un po' amaro può aggiungere un goccio di latte o di panna.

28.01.2015

Per ulteriori domande sulla salute gli assicurati SWICA possono avvalersi della consulenza gratuita di telemedicina di santé24 telefonando al numero +41 44 404 86 86. Grazie all’autorizzazione all’esercizio i medici di santé24 possono fornire anche altre prestazioni mediche agli assicurati con quadri clinici adatti alla telemedicina. L’app medica BENECURA permette agli assicurati SWICA di eseguire un SymptomCheck digitale e ricevere raccomandazioni su come procedere. In caso di contatto con santé24, il cliente decide di volta in volta se fornire a santé24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute fornite nel SymptomCheck.