In forma per la pista di fondo

Lo sci di fondo è uno sport che coinvolge tutto il corpo. Ciò significa che i muscoli delle braccia, delle gambe e gli addominali devono essere in perfetta forma. Scoprite nel nostro Consiglio per la salute come prepararvi al meglio per la stagione di sci di fondo.

In molti cantoni svizzeri febbraio è il mese della settimana bianca. Molti amanti dello sci, snowboard o sci di fondo ne approfittano per dare sfogo alla loro passione sulle piste innevate. Per potersi godere appieno la pista da sci di fondo è tuttavia fondamentale prepararsi in maniera ottimale.

Muscoli delle braccia, delle gambe e addominali

Lo sci di fondo coinvolge praticamente tutti i muscoli del corpo. È pertanto estremamente importante prepararli maniera adeguata, a casa oppure in palestra. Per l’allenamento, consigliamo delle apposite fasce elastiche (Thera-Band), con cui potete ad esempio fare i seguenti esercizi:

  1. Mettetevi in piedi con le gambe leggermente divaricate. Fate passare l’elastico sotto i piedi e afferrate con ogni mano un’estremità della fascia elastica. Piegate quindi le braccia portando i polsi alle spalle. La fascia elastica crea una leggera resistenza.



  2. Annodate la fascia elastica e posizionatela leggermente sopra le caviglie. Allargate una gamba il più possibile verso l’esterno fino a sentire tirare l’elastico.


Iniziate con poche ripetizioni per poi aumentare gradualmente. L’importante è eseguire gli esercizi fino a stancarsi, ma senza sentire dolore (in genere le persone fanno dalle 5 alle 20 ripetizioni al massimo).

Esercizi di equilibro

Per un allenamento ottimale non è tuttavia sufficiente tonificare i muscoli di braccia, gambe e addominali. Bisogna infatti perfezionare anche il senso di equilibrio, perché diversamente dallo sci tradizionale, sullo sci di fondo è fissata solo la parte anteriore della scarpa. Per questo tipo di allenamento consigliamo di utilizzare una base oscillante come ad esempio una tavoletta propriocettiva o una pedana per l’equilibrio.

Gli esercizi di equilibrio sono facilmente integrabili anche nella vita quotidiana. Basta infatti ad esempio mettersi su una gamba sola per qualche minuto mentre ci si lava i denti. Chi ritiene che questo esercizio sia troppo semplice, può aumentarne la difficoltà chiudendo gli occhi.

A proposito: SWICA partecipa annualmente con un contributo fino al 95% ai costi del vostro pass di sci di fondo oppure della vostra tessera stagionale locale.

 

06.02.2019

Per ulteriori domande sulla salute gli assicurati SWICA possono avvalersi della consulenza gratuita di telemedicina di santé24 telefonando al numero +41 44 404 86 86. Grazie all’autorizzazione all’esercizio i medici di santé24 possono fornire anche altre prestazioni mediche agli assicurati con quadri clinici adatti alla telemedicina. L’app medica BENECURA permette agli assicurati SWICA di eseguire un SymptomCheck digitale e ricevere raccomandazioni su come procedere. In caso di contatto con santé24, il cliente decide di volta in volta se fornire a santé24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute fornite nel SymptomCheck.