I sali minerali, sostanze indispensabili per molte funzioni dell’organismo

I sali minerali sono di importanza vitale; senza di loro non funziona molto nel nostro organismo. Nel nostro nuovo Consiglio per la salute vi presentiamo gli alimenti che contengono sali minerali.
I sali minerali sono sostanze nutritive che regolano il metabolismo. Sono ad esempio importanti per la formazione delle ossa o per garantire il buon funzionamento dell’apparato muscolare e nervoso. Dal momento che il corpo non è in grado di produrli, dobbiamo assumerli tramite l’alimentazione. I sali minerali sono resistenti al calore, alla luce e all’ossigeno: ciò significa che, diversamente dalle vitamine, non si perdono durante la cottura. Occorre tuttavia fare attenzione quando si prepara o lava la verdura perché i sali minerali possono sciogliersi nell’acqua.

I sali minerali in sintesi

Dal momento che il corpo necessita dei sali minerali in quantità diverse, essi sono suddivisi in macronutrienti e oligoelementi. Una dieta equilibrata con alimenti naturali permette di assumere una quantità sufficiente di sali minerali. Gli otto sali minerali più importanti per le funzioni vitali del nostro corpo sono il calcio, il cromo, il ferro, il potassio, il magnesio, il selenio, il silicio e lo zinco.

  • Il calcio viene in genere assunto tramite i latticini o l’acqua minerale ad alto contenuto di calcio.
  • Il cromo è un sale minerale di cui il corpo necessita in piccole quantità ed è contenuto principalmente nei prodotti integrali, nella frutta e nei derivati di carne.
  • Il ferro viene assorbito dal corpo tramite gli alimenti di origine animale, come la carne rossa o i frutti di mare.
  • Buone fonti di potassio sono ad esempio la frutta, le noci, le patate o la verdura.
  • Una notevole quantità di magnesio è contenuta nelle noci, nei legumi, nella verdura verde e nel cioccolato fondente.
  • Per l’assunzione di selenio è determinante l’origine dell’alimento. Le migliori fonti di selenio in Svizzera sono il pesce, le uova e la carne; se ne trova una notevole quantità anche nelle noci del Brasile.
  • Il silicio è assunto principalmente tramite l’orzo, l’avena, gli spinaci, le patate o i peperoni.
  • La carne, i frutti di mare e le lenticchie assicurano al corpo l’apporto di zinco.

Maggiori delucidazioni su altri sali minerali nonché varie informazioni sull’argomento sono disponibili sul sito della SSN – Società Svizzera di Nutrizione.

SWICA sostiene l’alimentazione sana

Un’alimentazione equilibrata permette di migliorare il benessere e la salute in maniera duratura. Quale organizzazione sanitaria olistica SWICA non mette in primo piano solo la malattia, bensì anche la salute dei suoi clienti. Gli assicurati SWICA beneficiano pertanto di contributi per la prevenzione fino a 600 franchi all’anno e di una vasta gamma di offerte per la salute nel campo dell’alimentazione.


18.09.2019
Per ulteriori domande sulla salute gli assicurati SWICA possono avvalersi della consulenza gratuita di telemedicina di santé24 telefonando al numero +41 44 404 86 86. Grazie all’autorizzazione all’esercizio i medici di santé24 possono fornire anche altre prestazioni mediche agli assicurati con quadri clinici adatti alla telemedicina. L’app medica BENECURA permette agli assicurati SWICA di eseguire un SymptomCheck digitale e ricevere raccomandazioni su come procedere. In caso di contatto con santé24, il cliente decide di volta in volta se fornire a santé24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute fornite nel SymptomCheck.