Cosa fare in caso di crampi muscolari?

Cosa fare in caso di crampi muscolari?

Lo sport dovrebbe essere innanzitutto un divertimento e un modo per mantenerci in forma e in salute. Se i muscoli non reagiscono correttamente alla sollecitazione sportiva, si potrebbero manifestare dei crampi. Il nuovo consiglio per la salute spiega a cosa fare attenzione.
Un ultimo tratto in salita e avrò completato i miei chilometri di corsa per questa settimana. Un breve sprint ed è fatta! Appena il ritmo si fa un pochino più serrato, ecco che il muscolo del polpaccio sciopera – e arriva il crampo muscolare.

Stretching, movimento, massaggio e doccia

In caso di crampi muscolari acuti, sono utili i seguenti suggerimenti:Dehnen

  • Stretching: facendo un passo e tenendo la posizione, allungare il polpaccio interessato in modo mirato (vedi figura).
  • Movimento: non restare seduti o sdraiati, ma alzarsi e fare qualche passo, così da stimolare la circolazione sanguigna e allentare il crampo.
  • Massaggio: massaggiare il muscolo dolorante con entrambe le mani.
  • Doccia: una doccia alternata con acqua calda e fredda, infine, stimola l’irrorazione sanguigna.

Prevenire i crampi muscolari

I crampi muscolari sono causati da una ridotta vascolarizzazione o dal sovraffaticamento. Per prevenirli ci si deve alimentare in modo equilibrato, assicurando un apporto sufficiente di carboidrati per sostenere il metabolismo muscolare. Inoltre, bisogna bere a sufficienza prima e durante la competizione sportiva. Bere più liquidi del normale (2 litri/giorno), tuttavia, non è efficace. Nemmeno i vantaggi dell’integrazione di elettroliti, tra cui il magnesio, sono stati provati scientificamente.

Le bevande isotoniche forniscono al corpo minerali supplementari, ma sono consigliate solo per le sessioni di sport più prolungate. Vanno invece sempre evitate le bibite ghiacciate, che raffreddano troppo lo stomaco. Inoltre, è meglio rinunciare alle bevande alcoliche, poiché compromettono l’equilibrio elettrolitico.

Quando consultare un medico?

Se i crampi muscolari dovessero manifestarsi frequentemente o protrarsi, è importante consultare un medico per chiarirne la causa. I crampi muscolari possono anche essere un segnale d’allarme di disturbi del metabolismo come diabete o patologie infiammatorie croniche dell’intestino o un’infiammazione del pancreas.

santé24 – il vostro servizio svizzero di telemedicina

Un aiuto medico 24 ore su 24: i medici e il personale medico specializzato di santé24 sono a vostra disposizione 365 giorni all’anno per rispondere, 24 ore su 24, ad ogni domanda su prevenzione, malattia, infortunio e maternità. La consulenza per gli assicurati SWICA è gratuita.


10.03.2021
Per ulteriori domande sulla salute gli assicurati SWICA possono avvalersi della consulenza gratuita di telemedicina di santé24 telefonando al numero +41 44 404 86 86. Grazie all’autorizzazione all’esercizio i medici di santé24 possono fornire anche altre prestazioni mediche agli assicurati con quadri clinici adatti alla telemedicina. L’app medica BENECURA permette agli assicurati SWICA di eseguire un SymptomCheck digitale e ricevere raccomandazioni su come procedere. In caso di contatto con santé24, il cliente decide di volta in volta se fornire a santé24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute fornite nel SymptomCheck.