Creare adesso il certificato elettronico di vaccinazione

È capitato anche a voi di cercare per ore il certificato di vaccinazione? Con il certificato elettronico di vaccinazione questo non vi accadrà più. Questo consiglio sulla salute vi indica gli altri vantaggi che questo comporta.

Sono già oltre 150 000 le persone che fanno uso del certificato elettronico di vaccinazione. Con qualche clic del mouse e l'inserimento dei dati personali per l'identificazione si può generare in Internet il certificato elettronico di vaccinazione, praticamente un "conto personale delle vaccinazioni". Il conto è protetto con una password, ma su richiesta del paziente può essere consultato dal medico o dal farmacista.

All'inizio il "conto delle vaccinazioni" è vuoto. Per inserire le informazioni voi potete iscrivere manualmente le vaccinazioni oppure scansionare una fotografia del vostro certificato delle vaccinazioni e caricarla sul vostro conto. Le vaccinazioni scansionate vengono tramutate in forma elettronica da uno specialista. Un'altra possibilità è quella di recarsi dal proprio medico o dal farmacista e far tramutare da loro il vostro certificato delle vaccinazioni in forma elettronica. Per la convalida del certificato delle vaccinazioni pagate dieci franchi. Dopo la convalida il certificato della vaccinazioni è ufficiale e voi potete stamparlo in ogni momento e ovunque.

L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) indica i seguenti motivi per i quali si dovrebbe fare il certificato elettronico delle vaccinazioni:

  • I documenti importanti come lo stato delle vaccinazioni non dovrebbero essere indicati solo su un foglio di carta, bensì anche essere messi al sicuro in forma digitale.
  • Non è più necessario cercare il certificato. Online avete in ogni momento accesso al vostro certificato.
  • Ricevete automaticamente l'avviso quando le vaccinazioni devono essere rinnovate.
  • Si evitano le ripetizioni superflue di vaccinazioni.
  • Potete far eseguire un controllo gratuito delle vaccinazioni. Con un simbolo verde e uno rosso vi viene indicato per ogni malattia se le vaccinazioni sono aggiornate o incomplete.
  • Se in seguito a un'emergenza durante un viaggio necessitate del certificato delle vaccinazioni, lo stesso è disponibile online in ogni momento.


20.06.2018

Per ulteriori domande sulla salute gli assicurati SWICA possono avvalersi della consulenza gratuita di telemedicina di santé24 telefonando al numero +41 44 404 86 86. Grazie all’autorizzazione all’esercizio i medici di santé24 possono fornire anche altre prestazioni mediche agli assicurati con quadri clinici adatti alla telemedicina. L’app medica BENECURA permette agli assicurati SWICA di eseguire un SymptomCheck digitale e ricevere raccomandazioni su come procedere. In caso di contatto con santé24, il cliente decide di volta in volta se fornire a santé24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute fornite nel SymptomCheck.