Ricette per l’estate: una buona inspirazione!

Le ricette colorate non fanno bene solo agli occhi ma sono un vero e proprio piacere anche per le papille gustative. Provate una di queste fresche ricette estive per una serata con la famiglia e gli amici e fatevi ispirare. Un’alimentazione salutare e varia è imprescindibile per il vostro benessere. Gli assicurati beneficiano ogni anno di interessanti contributi mirati alla prevenzione per tutto ciò che concerne il tema Alimentazione.
Cucinare in modo sano e vario non deve essere necessariamente complicato o portare via tanto tempo. Con le nostre tre ricette riuscirete a preparare in meno di 40 minuti pietanze fresche, leggere e ricche di proteine. Annotatevi subito tutti gli ingredienti di cui avete bisogno e sorprendete i vostri amici con una cena estiva che non solo avrà un aspetto magnifico ma sarà anche un’esplosione di sapori.

Insalata estiva croccante con semi tostati e dressing a base di zenzero, senape, miele

In estate le pietanze fredde sono di gran lunga preferite. Provate l’insalata estiva croccante con il fresco dressing e i semi tostati. Sapevate che i semi contengono molti grassi sani, fibre alimentari, fitonutrienti e una notevole quantità di proteine? Inoltre sono molto salutari e hanno un ottimo sapore. I semi possono essere impiegati in modo molteplice e conferiscono quel qualcosa in più alle insalate, alle zuppe o alle ricette cotte in forno.

Per una porzione, tempo di preparazione: 20 minuti.

Insalata:

  • 1 manciata di rucola
  • 2-3 foglie di lattuga batavia
  • ½ cetriolo da insalata
  • ½ avocado
  • 30 g di feta
  • 50 g di bacche (ad es. mirtilli neri + more)
  • 20 g di semi misti
  • 1 mazzetto di spezie fresche (ad es. basilico)

 

Dressing:

  • 2 CC di olio di colza, spremuto a freddo
  • 1 CC di aceto di mele
  • 1 cc di miele, liquido
  • 1 cc di senape, non piccante
  • 1x1 cm di zenzero fresco, spremuto
  • 1 testa d’aglio, schiacciata
  • Sale alle erbe e pepe per insaporire

Ecco come preparare l’insalata
Lavare attentamente l’insalata, asciugarla e adagiarla su un piatto. Lavare il cetriolo da insalata (eventualmente privarlo della buccia) e tagliarlo a fettine. Togliere il nocciolo dall’avocado e tagliarlo a fette, quindi a striscioline. Distribuire il cetriolo e l’avocado sull’insalata. Sbriciolare la feta con le mani e distribuirla sull’insalata. Lavare bene le bacche, farle sgocciolare e guarnire l’insalata.

Come tostare i semi
Riscaldare la padella senza olio. Mettere i semi e tostarli leggermente per 5-6 minuti, non dimenticando di girarli di tanto in tanto. Farli raffred-dare e aggiungerli all’insalata.

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare bene. Aggiustare di sale. A questo punto aggiungere il dressing.

Tofu in un’altra veste: hamburger di tofu affumicato servito in un panino di spelta

Tofu con pomodori freschi, insalata e pane preparato in casa. Talmente buono che bisogna prepararlo e provarlo immediatamente.

Per 4 hamburger, tempo di preparazione: 40 minuti, tempo di lievita-zione: 2 ore 30 min.

Panini alla spelta:

  • 300 g di farina di spelta
  • 1,8 dl di latte di soia a temperatura ambiente
  • 1 CC di olio di oliva
  • 1 cc di sale
  • ½ cc di zucchero
  • 5 g di lievito secco
  • 4 cc di sesamo

Ecco come preparare i panini
Mescolare in una ciotola farina, sale, zucchero e lievito. Misurare in un recipiente il latte di soia e l’olio e aggiungerli agli ingredienti secchi. Lavorare bene in un’impastatrice per 10-12 minuti fino a quando l’impasto non diventerà liscio e morbido. Lasciarlo nella ciotola coperto e metterlo in un luogo caldo per almeno 2 ore, fino a quando il volume dell’impasto non sarà raddoppiato.

Dividere l’impasto in 4 pezzi di dimensioni uguali. Dare una forma arro-tondata, schiacciare leggermente e appoggiarli su una teglia munita di carta forno. Con un pennello cospargere i panini d’acqua e di sesamo. Pressare leggermente per farlo aderire. Lasciar lievitare per altri 30 minuti.

Mettere al forno (200 gradi, calore sopra e sotto) per 18-20 minuti fino a quando non saranno dorati. Toglierli dal forno e farli raffreddare su una gratella.

Consiglio:
i panini per gli hamburger possono essere preparati e messi in congelatore. Quando servono possono essere scongelati a tempera-tura ambiente oppure mettendoli al forno per 10 minuti a 200 gradi.


Hamburger di tofu:

  • 400 g di tofu affumicato
  • 1 piccolo peperone, rosso
  • 5 champignons
  • ½ cipolla
  • 1 testa d’aglio
  • 2-3 CC di concentrato di pomodoro
  • 1 CC di senape
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 CC di avena, tritata finemente
  • 1 CC di semi di chia
  • 1 CC di paprica in polvere
  • 1 cc di curry
  • Peperoncino di cayenne, sale e pepe
  • Un pochino d’olio per soffriggere

 

Hamburger di tofu affumicato
Tagliare finemente la cipolla, la testa d’aglio, i peperoni e gli champignons e farli soffriggere con poco olio d’oliva in una padella. Lasciar andare per 5-6 minuti fino a quando il tutto non si sarà ammorbidito. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Nel frattempo togliere il tofu dalla confezione e asciugarlo con della carta da cucina. Tagliare il panetto in quattro e metterlo in una ciotola. Servendosi di una forchetta ridurlo in una massa di grana fine. A questo punto aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare bene. La massa deve avere una consistenza che le permetta di compattarsi. A questo punto creare quattro hamburger. Cucinarli in padella con poco olio per 7-8 minuti, fino a quando non sono dorati e si forma una piccola crosticina. L’hamburger può essere condito a piacere con altri ingredienti come insalata verde, pomodori freschi, cetrioli sottaceto, anelli di cipolla e salsa cocktail.

Fine pasto dolce: coppa fragole e vaniglia

Fine pasto dolce per la cena estiva con un dessert ricco di proteine. Grazie al ridotto contenuto di zucchero e grasso, la coppa fragole e vaniglia è perfetta per le persone che tengono alla propria figura ma che desiderano concedersi uno snack.

Per 4-5 porzioni, tempo di preparazione: 30 minuti, 1 ora in frigorifero.

Fondo:

  • 6 biscotti a scelta
  • 5 fragole

Crema alla vaniglia:

  • 400 g di skyr (esistono anche alternative vegetali)
  • 1 pacchetto di zucchero vanigliato
  • 1 baccello di vaniglia

Topping alla fragola:

  • 200 g di fragole
  • 10 g di semi di chia
  • 2 CC di sciroppo d'agave

Alimentazione: scoprite la variata offerta di prevenzione di SWICA

In gruppo o individualmente, tramite consulenza personale oppure online: tutti trovano l'offerta giusta per loro e che possono mettere in pratica nella quotidianità.

SWICA – Perché la salute è tutto

Nutrirsi in modo salutare non solo è divertente ma è anche fondamentale per il proprio benessere. Un’alimentazione svariata e bilanciata contribuisce in modo decisivo al proprio benessere e alla salute. Quale organizzazione sanitaria olistica, SWICA non pone al centro la malattia ma la salute dei suoi clienti. Beneficiate ogni anno di interessanti contributi pari fino a 600 franchi dalle assicurazioni complementari COMPLETA PRAEVENTA e OPTIMA con diverse offerte per la salute relative al tema Alimentazione (per avere informazioni più dettagliate).

Tra l’altro, l’assicurazione complementare offre in ogni caso preziose prestazioni aggiuntive a quelle dell’assicurazione di base e può essere stipulata presso SWICA in ogni momento, a prescindere dall’offerente dell’attuale assicurazione di base.

 

Consulenza personale

Desiderate ulteriori informazioni oppure una consulenza personale? Il servizio clienti di SWICA è a vostra disposizione. Contattateci per telefono 0800 80 90 80 oppure inviateci un messaggio tramite il seguente modulo di contatto.

Richiedere una consulenza personale