Copertura affidabile per frontalieri

Sono oltre 60 000 le persone che abitano in Germania e lavorano in Svizzera. Tra loro ci siete anche voi? Grazie a SWICA, la numero 1 per la soddisfazione dei clienti, beneficiate, sia in Svizzera che all’estero di una soluzione assicurativa completa in caso di malattia o infortunio con il miglior rapporto prezzo-prestazione.

Il caso di Björn

Da un mese Björn è ufficialmente registrato come frontaliere in Svizzera. Per svolgere il lavoro dei suoi sogni viaggia ogni giorno tra Lörrach e Basilea in non più di mezz’ora. Hanno invece richiesto ben più tempo le questioni burocratiche di cui ha dovuto occuparsi per questo nuovo capitolo della sua vita – ad esempio la scelta del Paese in cui assicurarsi per i casi di malattia.

Björn è fortunato: il suo nuovo datore di lavoro, un importante gruppo aziendale sul confine, ha molti dipendenti frontalieri. Gentilmente la responsabile del personale lo invita a mettersi in contatto con la sua futura collega di lavoro Sarah inviandogli il contatto.

Al telefono Sarah gli spiega che in Svizzera le assicurazioni non sono collegate al datore di lavoro e che i premi delle assicurazioni malattia non dipendono dal reddito come invece accade in Germania. Per lui risulta quindi più vantaggiosa l’assicurazione malattia svizzera, e non solo dal punto di vista finanziario. Sarah gli consiglia la soluzione assicurativa riservata ai frontalieri di SWICA e gli invia un link con tutte le informazioni.

Soluzione assicurativa per frontalieri
In caso di malattia o infortunio, la soluzione assicurativa di SWICA per i frontalieri garantisce una protezione affidabile sia in Svizzera che all’estero.

All’offerta

Björn commence par lire toutes les informations à tête reposée et en profite pour tester le calculateur de primes en ligne. Il a la surprise de constater qu’un changement d’assurance serait avantageux à plusieurs égards: d’une part parce que l’offre est financièrement plus intéressante, de l’autre parce que les soins médicaux sont plus étendus. Grâce au libre choix de l’hôpital et au vaste réseau de médecins de SWICA, l’accès aux soins est plus prometteur que p. ex. dans le sud de l’Allemagne. Et si son contrat de travail en Suisse venait à prendre fin, Björn pourrait s’affilier de nouveau à une caisse-maladie allemande reconnue après son retour au pays.

Après un entretien-conseil avec l’équipe SWICA spécialiste des frontaliers, Björn est convaincu: «Dorénavant, je serai couvert par une assurance-maladie suisse.»

Desiderate anche voi una consulenza sulla nostra offerta per i frontalieri?

Il team SWICA dell’agenzia per frontalieri a Basilea risponde volentieri alle vostre domande.

SWICA Agenzia per frontalieri
Aeschenplatz 2, 4010 Basilea
Telefono +41 61 270 62 52


Chiedete subito una consulenza

Quello che dicono i nostri clienti.

Sandra & Silvio Huser
«Noi siamo sempre soddisfatti con le prestazioni, i procedimenti e la consulenza molto competente di Swica.»
Urs Dübendorfer
«La professionalità e la competenza dei consulenti di SWICA ha convinto tutta la nostra famiglia. SWICA è sempre al nostro fianco per sostenerci e consigliarci. Di questa cassa malati ci si può fidare e si percepisce che ha a cuore la salute dei propri assicurati.»
Alessandro Ferraro
«Una consulenza molto cordiale, schietta e competente.»