Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

Chat
IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

Consulenza sulla salute sante24

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Una piccola erboristeria: le spezie natalizie

Nel periodo natalizio si respira nell'aria il profumo di spezie come la cannella, l'anice o i chiodi di garofano. Queste spezie non solo rientrano in diverse gustose specialità culinarie, ma rinforzano anche il sistema immunitario, calmano lo stomaco e l'intestino e aiutano a prevenire malattie.

Cannella
La cannella è una delle spezie più antiche al mondo. Conosciuta fin dall'antichità, è stata scoperta già nel 3000 a. C. in Cina. Originaria dello Sri Lanka è giunta in Europa attraverso le vie delle spezie. La cannella è usata in molteplici situazioni: nei cibi dolci o salati, quale olio essenziale così come in medicina. Sono pure elogiate le sue proprietà a favore della salute: infatti la cannella avrebbe tra l'altro la proprietà di far abbassare i livelli dello zucchero nel sangue, di aumentare il benessere fisico, di ridurre lo stress e ha un effetto antibatterico, disinfettante e ancora stimola la circolazione del sangue. Questa spezia ridotta in polvere viene utilizzata principalmente per il vin brulé e i biscotti. Nella cucina indiana e vietnamita la cannella raffina diversi piatti di carne.

Anice
Quale liquore o distillato, tisana o per aromatizzare, il gusto dolciastro e piccante di anice è inconfondibile. L'anice mitiga la tosse, contribuisce ad una buona digestione, aiuta in caso di bruciore di stomaco e combatte l'alitosi.

Polvere di chiodi di garofano
In America latina masticare chiodi di garofano contro il mal di denti è un vecchio rimedio sperimentato. Quale olio per il corpo è eccezionale contro i crampi muscolari, perché scalda il corpo e stimola la vascolarizzazione. Inoltre la pianta medicinale dell'anno 2010 dovrebbe combattere lo stress, il nervosismo e le tensioni.

Vaniglia
«La regina delle spezie» originaria dal Messico, oggi viene coltivata in molte parti del mondo. La vaniglia è uno stimolante, ha un effetto antidepressivo, combatte l'insonnia e porta il corpo e la mente all'unisono armonicamente.

Noce moscata
Non si possono immaginare i dolci natalizi senza il sapore acre un po' amaro della noce moscata. Questa spezia è utilizzata anche contro numerosi disturbi: aiuta per combattere il mal di viaggio o contro l'insonnia, ma anche per stimolare il sistema digestivo e per rafforzare il cuore.

Generosi contributi per la consulenza nutrizionale
SWICA vi sostiene per un'analisi nutrizionale e per una consultazione presso consulenti nutrizionali e dietisti riconosciuti, come pure per la partecipazione a corsi per un'alimentazione sana e consapevole. Saremmo lieti di consigliarvi senza impegno con la nostra hotline gratuita 0800 80 90 80.

 

03.12.2014


indietro