Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

Consulenza sulla salute sante24

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Stagione di influenza: prepararsi per tempo

Febbre, tosse, dolori alle giunture – è iniziata la stagione dell'influenza. Come proteggere se stessi e la propria famiglia e quando è sensata una vaccinazione, lo potete leggere qui.

Con l'inizio del periodo invernale si propaga di nuovo l'influenza. Il freddo indebolisce il nostro sistema immunitario per cui i virus hanno gioco facile. A diffondere le malattie infettive delle vie respiratorie sono i virus dell'influenza. L'infezione si trasmette attraverso le goccioline disperse nell'aria dagli starnuti, dalla tosse e dal parlare, che vengono inalate attraverso la respirazione. Un contagio indiretto è possibile anche dalle superfici che sono state toccate da una persona già infettata (ad esempio la maniglia di una porta).

Spesso confusa con un raffreddamento
Un'apparizione improvvisa con forte febbre (oltre 38 °C) accompagnata da brividi di freddo, raffreddore, tosse, male di gola e male di testa, capogiri o dolori alle giunture e ai muscoli sono sintomi tipici di una infezione influenzale. L'influenza si distingue da un comune raffreddamento per il suo inizio improvviso e per i sintomi più acuti.

Come proteggere se stessi e gli altri
Il metodo più efficace è la vaccinazione annuale. Inoltre si raccomanda di lavarsi regolarmente le mani. Per proteggere dal contagio le persone che stanno attorno a voi, dovete aver cura di starnutire e tossire tenendo un fazzoletto di carta davanti alla bocca e al naso. Se non disponete di un fazzoletto di carta, cercate di tossire nella piega del braccio.

Quando è sensato vaccinarsi
Per determinati gruppi a rischio come i neonati, le donne incinte, le persone dai 65 anni e i malati cronici, un'influenza potrebbe avere complicazioni gravi che non devono essere sottovalutate. I medici consigliano agli interessati di proteggersi per tempo da un'infezione con la vaccinazione contro l'influenza.

Giornata nazionale di vaccinazione contro l'influenza il 3 novembre
Il 3 novembre 2017 si svolgerà l'annuale «Giornata nazionale della vaccinazione contro l'influenza». Durante questa giornata, potete farvi vaccinare contro l'influenza senza appuntamento presso gli studi medici e i centri della salute che partecipano all'azione. Per le persone sane dai 16 anni è possibile anche farsi vaccinare in farmacia. Il momento ideale per la vaccinazione contro l'influenza è tra metà ottobre e metà novembre.

Per ulteriori domande sul tema dell'influenza e dei raffreddamenti, quali assicurati SWICA, potete contattare i medici e il personale paramedico di sante24, che sono a vostra disposizione per una consulenza gratuita, 24 ore su 24. Su richiesta, sante24 provvederà a fissare una visita medica. Tel. +41 (0)44 404 86 86

25.10.2017

indietro