Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

Chat
IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

santé24 – il vostro servizio svizzero di telemedicina

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Colorare le uova di Pasqua semplicemente con colori naturali

Il prossimo fine settimana sarà Pasqua. E naturalmente non potranno mancare le tradizionali uova colorate. Con il nostro consiglio per la salute vogliamo suggerirvi come colorare o dipingere le uova di Pasqua in modo naturale.

Non sarebbe Pasqua senza i coniglietti di cioccolata e le uova colorate. In molte case vengono diligentemente colorate e decorate le uova che saranno poi utilizzate nei giorni di Pasqua per la tradizionale «battaglia delle uova». Le uova colorate non sono solo belle da vedere, esse forniscono anche importanti vitamine (A, D e B12) come pure altre sostanze nutrienti e minerali, che contribuiscono ad una dieta sana. Chi desidera colorare le sue uova in modo ecologico e sostenibile, lo può fare con mezzi semplici.

Il rispetto dell'ambiente e la sostenibilità inizia dall'acquisto
Prima di iniziare a colorare, occorre procurarsi il necessario. Nell'acquisto delle uova si dovrebbe prestare attenzione che siano di allevamento all'aperto o di agricoltura biologica. Chi decide per tali uova contribuisce alla protezione degli animali e ad assicurare alle galline il libero accesso all'aperto. Chi abita nelle zone rurali potrà idealmente acquistare le uova dal contadino della zona. Di regola si sa e si vede come questi polli sono allevati.

Da quali sostanze alimentari possiamo estrarre i colori adeguati?
In primo luogo si deve decidere come si vogliono colorare le uova. Con sostanze alimentari naturali, piante o erbe, si possono ottenere colori o creare combinazioni di colori:
  • Blu: cavolo rosso (Rotkabis) o bacche di sambuco
  • Grigio: cavolo rosso mischiato con succo di mirtilli
  • Viola: succo di mirtilli
  • Giallo: foglie d'ortica, carote, fiori di camomilla, curcuma
  • Verde: spinaci, prezzemolo, foglie di edera
  • Rosso e rosa: barbabietole, succo di mirtillo rosso, more
  • Marrone: caffè, bucce di cipolle, tè nero
Ed ecco come si fa:
Mettere le uova con gli ingredienti scelti in una pentola con l'acqua. Portare a ebollizione e poi abbassare su un livello medio basso e lasciare sobbollire da 20 a 30 minuti circa. Quando l'intensità di colore desiderata è raggiunta, potete estrarre con cautela le uova dall'acqua colorata. Se desiderate ottenere una colorazione più intensa, togliete la pentola dal fuoco e lasciate le uova a bagno per tutta la notte. Per alcuni ingredienti, questo è altamente consigliabile, in particolare se si usano le bacche di more e di sambuco, il succo di mirtilli, le barbabietole, le bucce di cipolla, le ortiche o gli spinaci.

Disegni e decorazioni
Chi desidera dare alle sue uova pasquali un «tocco» speciale, le può macchiettare con del succo di limone oppure dipingerle con il limone (ad es. usando uno spazzolino da denti o un pennello). Così si ottengono macchie o disegni più chiari. Se avete tinto di grigio le vostre uova potete disegnare delle strisce con un gesso bianco. In questo modo le uova sembreranno delle pietre.

SWICA sostiene l'alimentazione sana
Mangiare sano può rinforzare durevolmente il vostro benessere e la vostra salute. Quale organizzazione sanitaria olistica SWICA non mette in primo piano solo la malattia, bensì anche la salute dei suoi clienti. Gli assicurati SWICA beneficiano pertanto di contributi per la prevenzione fino a 600 franchi all'anno e di molteplici offerte per la salute nel campo dell'alimentazione.


 
Per ulteriori domande
sulla salute gli assicurati SWICA possono avvalersi della consulenza gratuita di telemedicina di santé24 telefonando al numero 044 404 86 86. Grazie all’autorizzazione all’esercizio i medici di santé24 possono fornire anche altre prestazioni mediche agli assicurati con quadri clinici adatti alla telemedicina. L’app medica BENECURA permette agli assicurati SWICA di eseguire un SymptomCheck digitale e ricevere raccomandazioni su come procedere. In caso di contatto con santé24, il cliente decide di volta in volta se fornire a santé24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute fornite nel SymptomCheck.

 

 

 

17.04.2019


indietro