Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

Consulenza sulla salute sante24

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Per una gita in tutta sicurezza

Buone calzature fanno parte dell'equipaggiamento di un escursionista, perché quando la scarpa duole ... il cammino sembra più lungo. Abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per aiutarvi in una scelta ottimale delle scarpe da escursionismo.

Un'esperienza dolorosa per ogni escursionista: quando a metà del percorso ci si rende conto che la scarpa ad ogni passo sfrega in un determinato punto e ci si può già immaginare che ci si ritroverà con una escoriazione o una vescica. È dunque molto importante, prima di pensare ad un'escursione, controllare le proprie calzature e, se fosse necessario, acquistarne un nuovo paio – anche per la sicurezza, perché le cadute a seguito di una scivolata sono la prima causa di infortuni in montagna.

Trovare la scarpa giusta
Le vostre vecchie scarpe sono consumate o non avete ancora scarpe adatte per escursioni? Allora andate direttamente da un rivenditore specializzato, potrete così provare diversi modelli di calzature e soprattutto ottenere validi consigli. Prendetevi il tempo necessario e camminate con le vostre nuove scarpe un po' in giro per brevi tratti, per abituare i piedi. In alcuni negozi ci sono anche delle superfici inclinate dove si può andare su e giù per provare le scarpe.

Una buona scarpa per escursioni in montagna dovrebbe avere una suola profilata antiscivolo e garantire una buona tenuta. Per proteggere le caviglie, ci sono anche modelli di scarpe con un taglio un po' più alto. Procuratevi anche calze tecniche, speciali per escursionismo: aiutano ad evitare escoriazioni e vesciche. A causa dello sforzo di una lunga escursione i piedi possono anche gonfiarsi. È dunque importante verificare la combinazione delle calze tecniche, piuttosto grosse, con la scarpa. Ci deve essere lo spazio sufficiente nella parte anteriore della scarpa, altrimenti la passeggiata potrebbe terminare con le dita dei piedi blu. Il piede non deve però scivolare avanti o indietro nella scarpa. Potete fare una prova sollevandovi sugli spigoli della suola.

Se volete essere sicuri che le vostre vecchie scarpe siano ancora adatte, potete farle esaminare in un negozio specializzato – spesso lo fanno gratuitamente. Qui viene controllata la suola e anche il materiale della scarpa. Prima dell'uso le scarpe dovrebbero essere nuovamente impermeabilizzate. Prima di spruzzarle, pulitele bene con una spazzola e con acqua fredda e quindi spruzzate il prodotto sulle scarpe quando sono ancora umide, per favorire la penetrazione.

Pronti per la montagna?
SWICA sostiene la campagna «In montagna a passo sicuro» che fornisce consigli preziosi agli escursionisti affinché le escursioni restino quello che devono essere: un'esperienza bella e sana nella natura.

02.08.2017

indietro