Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

Chat
IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

santé24 – il vostro servizio svizzero di telemedicina

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Regole di igiene per la fondue di carne

Per molte famiglie la fondue di carne è una tradizione della vigilia di Natale. Per risparmiarsi brutte sorprese al risveglio, tuttavia, occorre seguire alcune importanti regole di igiene. Nel consiglio per la salute potete leggere le indicazioni per una giusta preparazione della fondue chinoise.

Una bella fondue chinoise la sera della vigilia: per molte famiglie questa tradizione forma un tutt'uno con i festeggiamenti del Natale. Tuttavia, c'è sempre anche il rischio di sviluppare una malattia gastrointestinale se i cibi vengono lavorati o preparati scorrettamente. Verso la fine dell'anno si moltiplicano sempre i casi di malattie diarroiche come la campilobatteriosi. Tra i vari motivi c'è il mancato rispetto delle regole di igiene che bisognerebbe seguire per preparare la tanto amata fondue chinoise per il cenone di Natale.

Non è una malattia innocua
I cosiddetti batteri Campylobacter si trovano soprattutto nella carne di pollame. Un'infezione provocata da questi batteri può produrre gravi attacchi di diarrea accompagnati a temperature elevate e forti crampi allo stomaco. Il Campylobacter è un batterio che negli ultimi anni si è diffuso molto rapidamente, tanto da aver già preso il posto delle salmonelle in testa alla classifica delle infezioni più comuni. Quindi, se dopo aver consumato della carne si presentano i sintomi indicati, è indispensabile consultare il proprio medico.

Regole di igiene
Per non dover far fronte a questi problemi l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) raccomanda di rispettare queste regole quando si prepara una fondue chinoise – o qualsiasi altro piatto a base di carne:
  • Separare sempre i diversi tipi di carne dagli altri alimenti usando taglieri, piatti, coltelli ecc. diversi.
  • A tavola, utilizzare sempre due piatti: uno per la carne cruda e uno per i cibi cotti e le salse.
  • Durante la preparazione e durante il pasto evitare il contatto tra la carne cruda e altri cibi, come contorni e insalata.
  • La stessa regola vale per il liquido della carne, che non deve venire a contatto con gli altri cibi.
  • È importante cuocere sempre molto bene soprattutto la carne di pollo, che in nessun caso va consumata cruda.
Per ulteriori domande sulla vostra salute, quali assicurati SWICA, potete contattare i medici e il personale medico di sante24, a vostra disposizione per una consulenza gratuita 24 ore su 24. Su richiesta, sante24 vi può fissare un appuntamento con un medico. Tel. +41 (0)44 404 86 86. Con l’app medica BENECURA, gli assicurati SWICA possono inoltre eseguire un controllo digitale dei sintomi (SymptomCheck) e ricevere consigli su come comportarsi. In caso di contatto con sante24, il cliente decide di volta in volta se fornire a sante24 l’accesso alle informazioni sul suo stato di salute presenti nel SymptomCheck.

19.12.2018

indietro