Consulenza LiveChat

La consigliano volentieri personalmente.

Da lunedì a venerdì: 18.30 – 21.30

Sabato: 8.00 – 17.30

IT-Leider steht der Chat gerade nicht zur Verfügung Richiamare & contatto

A vostra disposizione 24 ore su 24

Servizio clienti 7x24

Consulenza sulla salute sante24

Sede nelle vicinanze

SWICA Direzione generale Winterthur

Calcolatore dei premi

Alimentazione sana in montagna

L’escursionismo è sempre più di tendenza – quasi metà della popolazione svizzera si dedica nel suo tempo libero a questa attività. Ma per una piacevole gita in montagna, oltre a un buon equipaggiamento, un’accurata preparazione fisica e tanto sole, è importante anche una corretta alimentazione. Scoprite leggendo questo consiglio, cosa vi occorre prima e durante un’escursione.

Avete in programma una breve escursione di circa due ore? Allora non avete bisogno di portarvi dietro del cibo. Per la sete è invece sempre consigliabile munirsi di bevande. Se ci sono dei bambini, anche in caso di escursioni brevi è meglio avere con sé degli spuntini e una quantità sufficiente di acqua.

La quantità di liquidi di cui abbiamo bisogno giornalmente è da uno fino a due litri, e molta di più se fa caldo oppure facciamo sforzi fisici. Acqua e tè non zuccherati alla frutta o alle erbe sono ideali, ma potete scegliere di portare anche delle bevande leggermente zuccherate o succhi di frutta diluiti. Andrebbero invece evitate le bevande zuccherate.

Mai a stomaco vuoto
Non iniziate mai un’escursione a stomaco vuoto o con la sensazione di fame. Una colazione bilanciata con una buona quantità di carboidrati vi fornirà l’energia necessaria:

  • pane integrale con fiocchi di latte, frutta fresca
  • pane e marmellata, yogurt e frutta fresca
  • müesli (possibilmente non zuccherato) con frutta fresca e yogurt o latte

Pianificate già prima dell’escursione le pause da fare per evitare eventuali buchi allo stomaco. Se la gita dura più a lungo è importante avere con sé sufficienti scorte di cibo: in questo caso per riattivare l’energia tornano utili piccoli spuntini leggeri a intervalli regolari. Evitate cibi pesanti e grassi e le bevande alcoliche perché rendono stanchi e sottraggono energia al corpo.

Spuntini pratici ed equilibrati sono

  • frutta matura (mele, pere, banane,...)
  • frutta secca polposa (fichi, mele, ananas, pesche,...)
  • frutta secca a guscio (noci, mandorle, pinoli,...)
  • pane croccante, cracker (p. es. Darvida), pane o barrette ai cereali (possibilmente a basso contenuto di grassi e zuccheri)

Concedetevi tempo sufficiente per il pranzo, riposatevi e godetevi la natura. Le pietanze ricche di carboidrati aiutano a ricostituire le riserve di energia:

  • insalata di pasta o di riso
  • pane
  • sandwich (pane scuro, poco burro, carne magra, pollame o formaggio)
  • bastoncini di verdure crude con fiocchi di latte o salse

Sul sito web della campagna www.escursionismo-sicuro.ch trovate tante informazioni e consigli sulla sicurezza nell’escursionismo. SWICA sostiene la campagna.

 

13.07.2016


indietro